Scopri il mondo Touring

Guida alle feste di Capodanno in provincia di Taranto. Si attende in piazza il 2018 a Taranto, Martina Franca, Grottaglie.

Giovanni Colonna
Giovedì, 28 Dicembre, 2017

Se credete che il 2018 sia l'anno della rinascita allora Taranto è il posto giusto in cui attendere il nuovo anno. Mancherà probabilmente il classico brindisi con lo spumante, a causa delle recenti e comprensibili norme di sicurezza che potrebbero vietare in piazza bottiglie e bicchieri di vetro. Basterà allora la bellezza della Città dei Due Mari a farvi inebriare e, magari complice anche un lecitissimo rametto di vischio, le coppie potranno salutare l'anno che viene con un bacio appassionato.
Per i single ostenati e convinti, le affidabili lingue di suocera, le simpatiche trombette con lingua di carta che si allunga quando si soffia nel fischietto, sapranno tenere lontani, almeno per un altro anno, malocchio, maldicenza, sfortuna, amori appicciosi.

Nella provincia jonica la festa in piazza è, nuovamente e finalmente, a Taranto, ma anche a Martina Franca e Grottaglie.

TARANTO, in Piazza Maria Immacolata dalle 21:00, un cast di big tutti tarantini e un ospite “forestiero”: James Senese e la sua Napoli centrale.
Dopo lunghi anni di buio e silenzio, a Taranto ritorna la grande festa in piazza. Dalle 21:00 il grande evento nella Città dei Due Mari è in piazza Maria Immacolata.
Insieme a James Senese e alla sua Napoli centrale, il cast  dei big è tutto tarantino, rispondendo con generosità ed entusiasmo all’appello dell’Amministrazione comunale.  Salgono sul palco Mietta, Mama Marias e Don Ciccio, Salvatore Russo con il suo Gipsy trio, i menestrelli della Bassa Murgia “Terraròss”, Trifolk, Cristiano e Franco Cosa. Tarantini doc anche i conduttori: Mauro Pulpito, e l’attore e regista Fabiano Marti. E si balla fino all’alba con alla consolle Attilio Capilli e Sabrina Morea, eroi del popolo della notte. (www.nataleataranto.it  e sul profilo facebook dedicato al Natale Tarantino) Il palco è invece off limits per Diodato, nonostante la sua immediata disponibilità, “assente giustificato”: salirà sul palco del prossimo Festival di Sanremo. E magari con lui la festa in piazza è soltanto rinviata! 

MARTINA FRANCA, Piazza XX Settembre dalle 22:30, con gli Après La Classe. Bianca e barocca, Martina Franca aspetta l’anno nuovo con tanta buona musica, a partire dalle 22:30. Tocca alla band Rockstar riscaldare piazza XX settembre e, dopo la mezzanotte, salgono sul palco gli Après La Classe con i loro ritmi sfrenati e travolgenti. Dalle 2:00 si continua a ballare con il dj set.

GROTTAGLIE, Piazza Regina Margherita  dalle 22:30, con  Camillorè e Alfredo Colella con la sua band U’ Papun. Ce n’è per tutti i gusti nella Città delle ceramiche, a Grottaglie, in provincia di Taranto. Nella centrale Piazza Regina Margherita, il rock incontra la canzone d’autore, il teatro e la satira.  Sul palco c’è Camillorè con il suo regno di Sghisghigno, tra personaggi immaginari e surreali, magici e melanconici, accompagnato dal cantautore e attore barese, Alfredo Colella, leader della band U’Papun. Lo show inizia dalle 22.30 e, dopo la mezzanotte,  la festa prosegue con il dj set di Yoghi & Giovanni Bau Bau e i ritmi dei mitici anni ’70, ’80 e ‘90.