Scopri il mondo Touring
  • Viaggi
  • Notizie di viaggio
  • Il Touring ad Archivi Aperti, spazio alla memoria per ripensare il futuro

Dal 16 al 25 ottobre in tutta Italia e online, con una sorpresa per i visitatori dell’Archivio Tci

Il Touring ad Archivi Aperti, spazio alla memoria per ripensare il futuro

di 
Fabrizio Milanesi
5 Ottobre 2020
Il 2020 sarà ricordato per molte cose, tra tutte quella di aver delimitato un prima e un dopo. In questa condizione di trasformazione quasi definitiva post pandemia, la memoria diventa un luogo di ricchezza per comprendere il presente e riprogettare il futuro in una nuova condizione. Diventa così molto interessante scoprire cosa ci aspetta nella prossima edizione di Archivi Aperti, che per il secondo anno consecutivo avrà una dimensione nazionale. 
 
Questa edizione, la sesta, indagherà il tema “Anomalie / Trasformazioni: Narrazioni contemporanee e nuovi sguardi”. A partecipare, 40 fra archivi professionali di fotografi e archivi di associazioni, enti, fondazioni, musei e aziende.
 
Come era lecito aspettarsi il programma quest’anno si svolgerà in una alternanza di visite dal vivo e altre in dirette online. Ad aprire e chiudere la settimana, due tavole online di approfondimento con la partecipazione di esperti e studiosi di fotografia, immagini e comunicazione visiva. Si comincia venerdì 16 ottobre, dalle ore 17.00 alle ore 19.00, con una tavola rotonda che affronta il tema che dà titolo a questa sesta edizione; intervengono Luca Andreoni, fotografo; Cristina Baldacci, storica dell’arte specializzata in visual studies; Maurizio Guerri, docente di Filosofia contemporanea e Silvia Paoli, Conservatrice del Civico Archivio Fotografico di Milano e Presidente di Rete Fotografia; modera Daniela Aleggiani. Vicepresidente e Segretario Generale di Fondazione 3M e Vicepresidente di Rete Fotografia. Appuntamento conclusivo domenica 25 ottobre, dalle ore 17.00 alle ore 19.00, con la videoconferenza “Per una fotografia autoriale utile all’Altro”. 
 
Foto Archivio Touring
 
L’ARCHIVIO TOURING AD ARCHIVI APERTI
Per il Touring Club Italiano l’edizione 2020 di Archivi Aperti sarà un’occasione per scoprire le attività sull’Archivio Fotografico e per condividere il momento di trasformazione del lavoro d’archivio, oltre che la modalità con cui mettere a disposizione le collezioni Touring.
 
L’appuntamento con l’Archivio Touring è per giovedì 22 ottobre. Dalle 17 inizieremo un incontro on line con in nostri ospiti, accogliendoli virtualmente in archivio illustrandogli i nostri ultimi progetti. In primo piano sarà la collaborazione con il Video Sound Art Festival (leggi la nostra news dedicata), che ci ha regalato l’emozione di riscoprire nel nostro repertorio un eccezionale servizio fotografico sugli Indiani Alakaluf – o Kawésqar- del Cile
 
Il servizio, utilizzato per un articolo pubblicato sulla rivista del Touring Le Vie del Mondo nell’agosto del 1950, è un viaggio alla scoperta di uno degli angoli più remoti e nascosti del mondo, a testimonianza di come l’Archivio del Touring Club Italiano sia un atlante fotografico che racconta per immagini non soltanto l’Italia, ma tutto il mondo.
 
Indiani Alakaluf – o Kawésqar- del Cile / Archivio Touring
 
INFO E PRENOTAZIONI
- Archivi Aperti, dal 16 al 25 ottobre. Scopri di più su retefotografia.it
- Tutti gli eventi sono gratuiti e su prenotazione.
- L'appuntamento con l’Archivio Touring è giovedì 22 ottobre 2020 alle ore 17.00. L’incontro online durerà un’ora sulla piattaforma Zoom, previa iscrizione via mail all’indirizzo archivio@touringclub.it (gli iscritti riceveranno poi il link per accedere all’incontro).
- Scopri l'Archivio Touring su digitouring.it