Scopri il mondo Touring

Viaggiare in autobus low cost: dalla partnership con Baltour anche un maggior numero di corse

Cento destinazioni italiane in più per Flixbus

di 
Renato Scialpi
9 Ottobre 2018
Cento destinazioni italiane in più e un notevole innalzamento della frequenza delle corse. È la novità di fine anno nel mondo delle linee di autobus a lunga percorrenza, frutto dell’accordo tra FlixBus e Baltour, storico operatore del settore, focalizzato sui collegamenti con il centro-sud Italia, ma attivo anche nei servizi internazionali verso 17 Paesi europei con il marchio Eurolines.

Bus a due piani di Baltour e FlixBus

UN NETWORK SEMPRE PIÙ CAPILLARE
La teramana Baltour mette sul piatto 50 anni di esperienza nelle linee passeggeri a lunga percorrenza e una flotta di oltre 90 autobus molto recenti e per gran parte a due piani: solo nel 2017 sono arrivati sette nuovi Neoplan Skyliner da 66 posti. E l’accordo di partnership siglato oggi a Roma «corrisponde al nostro obiettivo di semplificare la mobilità delle persone, offrendo soluzioni in grado di garantire un’alternativa economica, sostenibile e confortevole all’auto privata – ha sottolineato Andrea Incondi, managing director di FlixBus Italia – Con questa collaborazione puntiamo a migliorare la rete italiana su lunga percorrenza, con interconnessioni sempre più numerose, in grado di trasportare milioni di italiani, in modo comodo e sicuro, in tutta Europa».

Un bus a due piani di FlixBus

SI PARTE A METÀ NOVEMBRE
Da metà novembre tutti i collegamenti nazionali e internazionali finora offerti dal gruppo Baltour, anche con i marchi Sena ed Eurolines, saranno acquistabili su flixbus.it, tramite la app del gigante verde fluo e nelle oltre seimila agenzie di viaggio italiane affiliate a FlixBus. L’integrazione delle reti dei due operatori ha due obiettivi: da un lato rendere più capillare il palinsesto delle destinazioni disponibili – una per tutte Reggio Calabria – e dall’altro incrementare il numero dei collegamenti, visto che la crescita della domanda di servizi con autobus su percorrenza medio-lunga non accenna a rallentare. L’esempio più citato è la tratta Venezia-Milano, tra le prime avviate da FlixBus tre anni fa con una coppia di corse al giorno: oggi sullo stesso percorso ci sono più di 30 collegamenti quotidiani.
 
Due autobus a due piani di Baltour
 
LO SCONTO PER I SOCI
In base alla convenzione tra Tci e FlixBus i soci Touring dispongono di quattro buoni sconto da 5 euro, per un totale di 20 euro, da usare su tutte le linee di FlixBus.
 
Per scaricare i voucher e prenotare con lo sconto: www.touringclub.it/convenzioni/flixbusI biglietti FlixBus sono inoltre in vendita presso tutti i Punti Touring.

ARTICOLI CORRELATI
Leggi anche:
- l'inchiesta Autobus green e low cost pubblicata sul magazine Touring 
il nostro articolo FlixBus compra Megabus: come cambia la mappa dei bus low cost 
- il nostro articolo InterFlix: l'Europa in autobus a 99 euro
- il nostro articolo FlixBus: primo test al mondo per i pullman elettrici
- il nostro articolo Rivoluzione Flixbus, la compagnia prova l'avventura Usa