Scopri il mondo Touring

Dall'1 al 25 febbraio le sfilate dei carri più belli. E i soci Tci hanno lo sconto

Carnevale di Viareggio: date e programma 2020

di 
Barbara Gallucci
15 Gennaio 2020
 
Da 147 anni Viareggio è la capitale italiana del Carnevale e dei carri di cartapesta. In ben 6 occasioni la città della Versilia si anima, tra sfilate, feste notturne, spettacoli pirotecnici, rassegne teatrali e appuntamenti gastronomici. Un evento di fama internazionale che, da sempre, non manca di stupire, far riflettere e ridere sul mondo contemporaneo.
 
Tutto ha inizio con tre colpi di cannone. La festa comincia e le strade si riempiono di mille maschere colorate. Ogni edizione riserva sorprese e colpi di scena che coinvolgono tutti, grandi e piccini, dal 1873. Per l'edizione 2020 i maestri artigiani che costruiscono i grandi carri sono già pronti. La gara si svolge appunto in sei lunghi appuntamenti a partire dall'1 fino al 25 febbraio. E anche quest'anno i soci Tci hanno diritto allo sconto di 3 euro (17 anziché 20) sull'acquisto del biglietto ordinario. Basta presentare alle casse la tessera Touring.
 

Burlamacco, la maschera viareggina che nel 2020 compie 90 anni
 
L'IMMAGINAZIONE AL POTERE
Sui Viali a mare di Viareggio si possono ammirare 9 carri di prima categoria, quelli giganti per intenderci, 5 di seconda, 9 mascherate di gruppo e 8 maschere isolate create dalle "promesse". A realizzare le gigantesche macchine di cartapesta le 25 ditte artigiane locali che coinvolgono più di 250 professionisti della creatività tra scultori, scenografi, pittori, carpentieri e coreografi. I carri sono alti 20 metri e larghi 12; creati per stupire il pubblico e la giuria che stila la classifica di merito. Una sfida che in città è sentitissima, anche se è difficile scegliere tra tanta ingegnosità e fantasia.
 
Un Carnevale dedicato alle generazioni, quello del 2020. Da sempre il Carnevale di Viareggio si fa sostenitore di importanti tematiche: quest'anno appuntamenti culturali, presentazioni, incontri con autori e con ospiti saranno l’occasione per raccontare le storie di grandi personaggi e di grandi famiglie del mondo dell’arte, della cultura e della scienza, dello spettacolo, dell’imprenditoria e dello sport. Tutti questi eventi faranno parte del “Fuori Corso”. 
 

 
Con la loro satira e le loro indiscusse capacità artistiche i maestri della cartapesta hanno interpretato la società contemporanea, guardando alla social mania, all’avanzata economica della Cina, ai disastri ambientali, contro cui si è schierata Greta Thunberg con la sua mobilitazione internazionale. Tra i temi delle costruzioni allegoriche: il no alle corride, l’ispirazione ad una frase di Luciano De Crescenzo per lanciare un abbraccio collettivo, l’impegno per un amore senza discriminazione, la cultura minacciata dal centauro dell’ignoranza, e i nuovi idoli del momento come Cristiano Ronaldo. Perché a Viareggio le polemiche politiche prendono forma, con ironia, sarcasmo e tanta voglia di essere dissacranti anche sui temi più “pesanti”. Non resta che pensare alla propria di maschera, per entrare in sintonia perfetta con chi del Carnevale ha fatto la storia.
 
INFORMAZIONI CARNEVALE DI VIAREGGIO 2020
- Sabato 1 febbraio - cerimonia di inaugurazione, ore 16, e 1° Corso Mascherato serale di apertura, ore 17. Al termine, spettacolo piromusicale
- Domenica 9 febbraio - 2° Corso Mascherato, ore 15
- Sabato 15 febbraio - 3° Corso Mascherato (notturno), ore 17
- Giovedì 20 febbraio - 4° Corso Mascherato (notturno), ore 18; al termine, spettacolo pirotecnico
- Domenica 23 febbraio, 5° Corso Mascherato, ore 15
- Martedì 25 febbraio - 6° Corso Mascherato, ore 17; al termine proclamazione dei vincitori e spettacolo pirotecnico

Info: viareggio.ilcarnevale.com
Per i soci Tci, sconto di 3 euro sul biglietto d'ingresso ordinario: basta presentare la tessera Touring alle casse. 

ARTICOLI CORRELATI
Questo è uno degli articoli dedicati al Carnevale 2020. Ecco tutti gli approfondimenti: