Scopri il mondo Touring
  • Home
  • News Touring
  • Riapre ampliato il museo “I Tesori della Ca’ Granda”, uno dei luoghi Aperti per Voi di Milano

Restaurato il solenne vestibolo che dalla corte maggiore dà accesso alle Sale Capitolari

Riapre ampliato il museo “I Tesori della Ca’ Granda”, uno dei luoghi Aperti per Voi di Milano

6 Maggio 2021
 
Riapre con una bella novità I Tesori della Ca' Granda, uno dei luoghi Aperti per Voi a Milano, dove i soci Volontari Touring contribuiscono all'accoglienza. È stato infatti recuperato, con un impegnativo intervento, un suggestivo ambiente che amplia e arricchisce il percorso espositivo, dove si ammirano opere pittoriche e scultoree (ma non solo) frutto di lasciti e donazioni all'Ospedale Maggiore.

Si tratta del solenne vestibolo che dalla corte maggiore dà accesso alle Sale Capitolari e all’antica “Ragionateria - Tesoreria” (ora sala conferenze) e che fa parte dell’ampliamento dell’Ospedale Maggiore realizzato sotto la guida di Francesco Maria Richini, Fabio Mangone e Francesco Pessina, tra 1637 e 1639.

L’intervento ha comportato azioni sulla muratura, ripristinando il colore originario delle pareti e dei particolari architettonici che riprendono ora l’aspetto della pietra di Angera, la pulitura degli apparati lapidei, il restauro della pavimentazione in medoni di cotto. Una vetrata protegge lo spazio, e un impianto di climatizzazione garantisce migliori condizioni ambientali. Alle pareti sono state disposte sculture in marmo: otto busti raffiguranti illustri medici dell’Ottocento, che si affiancano ai monumenti e bassorilievi già presenti, restaurati per l’occasione, creando così un accrescimento tematico delle sale museali.


 
L’ambiente è stato inaugurato il 25 marzo, data della biennale “Festa del Perdono”. Come tradizione la celebrazione è anche l’occasione di esibire i nuovi ritratti pittorici dei benefattori, che saranno esposti all’apprezzamento dei visitatori per i prossimi mesi: un motivo in più per una visita. Sei dipinti a figura intera accrescono la collezione, iniziata nel 1602, onorando la generosità dei milanesi nei confronti del loro ospedale.

Ricordiamo che I Tesori della Ca' Granda ospita anche uno straordinario capolavoro progettato da Gio Ponti, un ricamo monumentale con una storia tutta particolare: ne abbiamo parlato in quest'articolo.

INFORMAZIONI
- I Tesori della Ca' Granda, via Francesco Sforza 28, Milano
- I soci Volontari Touring accolgono i visitatori il venerdì e il sabato dalle 10 alle 18. Il museo è aperto anche da lunedì a giovedì dalle 10 alle 16.
Prenotare il proprio orario di visita non è più obbligatorio, ma resta possibile spedendo una mail all’indirizzo museo@policlinico.mi.it o registrarsi gratuitamente sul sito di Abbonamento Musei nell'Area Utente.
- La visita potrà avvenire con alcune limitazioni e accorgimenti. L’accesso è consentito solo per visite individuali, fino a un massimo di 8 persone contemporaneamente; non sono possibili visite guidate di gruppo.
Qualora gli spazi siano già impegnati da visitatori, i nuovi sopraggiunti attenderenno all’esterno il proprio turno. All’ingresso sarà rilevata la temperatura corporea: se superiore ai 37,5°C non sarà consentito l’accesso. Tutti i presenti devono indossare la mascherina in ogni momento, fatte salve le deroghe previste dalle disposizioni vigenti. È obbligatoria l’igiene delle mani: un flacone di prodotto igienizzante è a disposizione all’ingresso.