Scopri il mondo Touring
  • Home
  • News Touring
  • Tornare a camminare in Lombardia: l'incontro finale del progetto Linc

Appuntamento mercoledì 22 in diretta streaming su Facebook

Tornare a camminare in Lombardia: l'incontro finale del progetto Linc

16 Luglio 2020
Scoprire la Lombardia passo dopo passo: le vie percorse in passato da pellegrini, religiosi e mercanti nei campi, nei boschi, lungo fiumi e laghi. Questa è l’opportunità offerta dal progetto LinC – Lombardia in Cammino tra reale e digitale a un pubblico di camminatori, di famiglie, di giovani, scuole, viaggiatori. Tutti accomunati dall’idea che il cammino sia uno strumento di conoscenza di sé stessi e del territorio. 

Ne avevamo parlato in quest'articolo di presentazione. Oggi i risultati: l'incontro finale, intitolato "Idee, progetti e strumenti per ritornare a camminare in Lombardia", avverrà mercoledì 22 luglio, ore 11, da Cascina Cuccagna a Milano e sarà trasmesso sulla pagina Facebook di Lombardia in Cammino.

Il progetto, sostenuto da Regione Lombardia, si è sviluppato per oltre un anno, coinvolgendo i territori attraversati, le associazioni che promuovono la mobilità lenta e l’accessibilità, i Comuni, le Province, le associazioni di cammini, gli enti territoriali e del turismo, le scuole, solo per citarne alcuni. Partner del progetto sono Triwù (capofila), Touring Servizi, Touring Club Italiano, Linea Grafica, Incoming Partners, in collaborazione con Radio Francigena, Magutdesign, Alchema. 

LE ATTIVITÀ REALIZZATE
Molte le attività progettuali realizzate: 
- Cammini di Lombardia, una guida in italiano e inglese (con versione e-book e una APP);
- Lombardia in Cammino, il portale in italiano e inglese (www.camminidilombardia.it) con tutte le informazioni per orientarsi nella scelta del cammino e delle tappe adatte alle proprie esigenze; 
- lo sviluppo di una identità visiva e di un sistema di “sovra-segnali” fisici tesi a valorizzare l’insieme dei cammini e le loro interconnessioni;
- l’applicazione del Modello di Analisi dei Cammini su due cammini campione;
- produzione e promozione di pacchetti turistici integrati, destinati a diverse tipologie di pubblico. 

GLI SVILUPPI FUTURI
Inoltre, recentemente proprio il Touring ha lanciato il nuovo programma di valorizzazione e certificazione "Cammini e Percorsi", alla base del quale c’è il Modello di Analisi dei Cammini (M.A.C.). L’applicazione del modello in Lombardia, nell’ambito del progetto LINC, ha portato ad identificare il Sentiero del Viandante quale primo cammino certificato oggi dal Touring Club Italiano. In quest'articolo tutte le informazioni.

Specialmente in questo periodo i cammini lombardi possono essere strumenti efficaci di valorizzazione e rilancio dei territori. Il turismo di prossimità conosce un momento di grande interesse; laghi, fiumi, boschi e montagne, parchi e borghi di arte e cultura attirano nuovi potenziali pubblici: famiglie, giovani, gruppi di amici che in questa situazione così complessa vogliono fare l’esperienza del cammino, della lentezza, della semplicità, del perdersi e trovarsi lungo i sentieri. 

LINC - Lombardia in Cammino organizza dunque per mercoledì 22 luglio un momento per ragionare insieme sulla situazione attuale e su come pensare al futuro in cammino, in sicurezza. Un incontro tra associazioni dei cammini, partner di progetto e PP.AA. per scambiarsi idee e proposte. Un evento aperto al pubblico su Internet, perché tutti possano contribuire alla costruzione e valorizzazione del sistema dei cammini lombardi. La diretta dell’incontro è online su Facebook, mentre i relatori, moderati da Alberto Pugnetti di Radio Francigena, si incontrano dal vivo a Cascina Cuccagna a Milano, oltre che su Zoom.

INFORMAZIONI
Ore 11, 22 luglio 2020 
"Lombardia in Cammino – Idee, progetti e strumenti per ritornare a camminare in Lombardia".
In diretta sulla pagina Facebook di LINC - Lombardia in Cammino