Scopri il mondo Touring

Inaugurato a Manhattan un nuovo museo dedicato agli 007

A New York ecco Spyscape, il museo delle spie

di 
Barbara Gallucci
9 Marzo 2018
Si chiama Spyscape il nuovo originale e tecnologico spazio espositivo dedicato al mondo degli agenti segreti e delle spie inaugurato da poco a Midtown Manhattan, a New York. L'esposizione permanente esplora i misteri di una professione entrata nel mito e nella storia, ma sempre attualissima.
 
Il museo delle spie di New York è uno spazio interattivo in cui ciascuna sala regala un'esperienza e i visitatori possono scoprire la spia che è nascosta in loro grazie a un autentico sistema di profilazione elaborato dell'ex capo degli addestratori dei servizi di sicurezza britannici.
 
 
Per diventare bravi (ed eleganti) come James Bond ce ne vuole, ma una sala alla volta si scoprono i mille segreti di una professione pericolosa e affascinante.
 
Nel museo di New York si comincia con un po' di storia attraverso i racconti di alcuni casi di spionaggio del passato, tra traditori durante la guerra fredda e giovani hacker che hanno tentato di infiltrarsi nei sistemi di sicurezza americani.
 
 
Si passa poi alla Spy Challenge nella quale il visitatore può mettere alla prova le proprie capacità e attitudini da spia: la tolleranza al rischio, la forza mentale e la personalità sono elementi fondamentali per fare bene questo lavoro. Ma non basta: ci vogliono anche attenzione, da testare con esercizi di sorveglianza, attitudine alla menzogna e alla scoperta della menzogna altrui, nonché l'abilità di prendere decisioni in frazioni di secondo.
 
Nel caso mancassero tutte queste qualità allora è meglio accontentarsi di comprare qualche gadget originale nel book shop di Spyscape che propone oggetti tecnologici e libri sul tema con i quali proseguire l'allenamento in vista di un futuro, alquanto improbabile, colloquio con l'Fbi.
 
 
INFORMAZIONI
Museo delle Spie - Spyscape
928 8th Avenue, New York 
Sito web spyscape.com