Scopri il mondo Touring
  • Home
  • News Touring
  • I vincitori di "Aggiorna con noi", il gioco geografico di Touring con Here Technologies

Giunta alla conclusione l’iniziativa che ha premiato le segnalazioni della community Touring in vista delle nuove edizioni di carte e guide d’Italia

I vincitori di "Aggiorna con noi", il gioco geografico di Touring con Here Technologies

18 Aprile 2019
Luoghi della cultura o strade panoramiche, locande oppure “svolti pericolosi”: è più di un secolo che i soci segnalano al Tci gli aggiornamenti della carte. Ecco perché non stupisce che abbiano superato quota 40mila i contributi di messa a punto delle mappe digitali raccolti da Aggiorna con noi, il concorso che, dal 1° ottobre 2018 al 31 marzo 2019 ha premiato gli utenti più attivi della piattaforma sviluppata da Here Technologies, leader mondiale dei servizi di geolocalizzazione e rappresentazione digitale. 
 
Un successo tale da far sì che l’iniziativa abbia registrato un protagonista extra: lo studente pugliese Alessandro Rucci, primo per numero di segnalazioni nel mese di febbraio, ma “fuori concorso” visto che è ancora minorenne. Alessandro si aggiunge ai vincitori delle tappe mensili, tra i quali sono emersi i tre vincitori assoluti.
 
Grazie alla tecnologia di Here Map Creator, strumento usato dalla comunità mondiale per aggiornare le mappe online, i partecipanti hanno aggiornato piste ciclabili, strade panoramiche, esercizi commerciali. Quanto allo spirito che li ha animati, può valere l’opinione di un altro studente, il primo classificato del concorso, Jaswinder Singh: «Questo è un modo per aiutare gli altri e favorire il turismo rendendo migliore l’esperienza di viaggio a chi utilizza questa piattaforma».

L'iniziativa continua: potete continuare ad aggiornare carte e mappe con Here, su questo articolo tutte le info
 


I VINCITORI DI AGGIORNA CON NOI
I tre vincitori di Aggiorna con noi, che hanno accumulato il punteggio più alto nel periodo 1° ottobre-31 marzo sulla piattaforma di cartografia digitale sviluppata da Here Technologies, sono: Jaswinder Singh, studente di ingegneria che vive in Veneto, David Pellegrini e Elio Torlontano. Sono invitati a partecipare a una giornata con visita dell’archivio e della cartografia nella nuova sede Touring di via Tacito a Milano e con un giro a bordo di una true-car Here, vettura dotata di speciali attrezzature per la raccolta di dati cartografici e immagini: la premiazione è prevista il 20 giugno.

"Sono uno studente di Ingegneria" racconta Jaswinder Singh, 26 anni, di Rovigo. "Ho iniziato a utilizzare la piattaforma Here Map Creator per segnalare e inserire i cambiamenti cartografici intorno al mio paese. Con il passare del tempo ho cominciato a utilizzare questo servizio per migliorare la cartografia anche di altre zone di Italia. L'utilizzo di questa piattaforma ha contribuito a migliorare le mie conoscenze del territorio italiano: ho scoperto dei posti bellissimi da vistare che erano a me sconosciuti! Il mio obiettivo è di rendere la copertura cartografica sempre più aggiornata: è anche un modo per aiutare gli altri e favorire anche il turismo rendendo migliore l’esperienza di viaggio a chi utilizza questa piattaforma".

"Ho iniziato a inserire dati sulla piattaforma Here ormai qualche anno fa" prosegue David Pellegrini, 39 anni, di Trento. "L'intento era quello di imparare cose nuove ed interessanti in un campo a me completamente sconosciuto. Ora mi sono reso conto che il mio intento è cambiato: mi interessa rendere migliori le mappe che le persone usano tutti i giorni. Mi piace pensare che sia un modo per aiutare gli altri e, perché no, per favorire il turismo in Italia attraverso lo spostamento dei visitatori. Il prossimo obiettivo a lungo termine è quello di mappare i sentieri del Trentino Alto Adige: sarà un lavoro lungo, ma sicuramente avvincente!".

"Mi chiamo Elio Torlontano, ho 70 anni e sono di Pescara" racconta il terzo classificato. "La mia professione è nel turismo: analisi, piani, programmi di sviluppo territoriale. La cartografia mi ha sempre appassionato, passerei ore su carte e mappe a interpretare il cambiamento dei territori attraverso la loro rappresentazione cartografica nel tempo. Individuare i luoghi sulla carta geografica è per me da sempre una necessità imprescindibile, così, da quando sono disponibili le mappe digitali, mi sono dedicato spesso a individuare la precisa geo-localizzazione dei luoghi d'interesse turistico e le strade per raggiungerli. Il Touring, di cui sono console dal 1998, mi ha dato la possibilità di sperimentarmi come mapper per Here: mi ci sono subito appassionato tanto da dedicare ogni momento libero all'aggiornamento di strade e luoghi d’interesse della mia regione. Spero davvero che il mio lavoro contribuisca a migliorare l'esperienza di navigazione degli utenti di Here e a guidarli senza incertezze a scoprire l'Abruzzo!".


 
I VINCITORI DEL CONTEST MESE PER MESE
Vincitore di ottobre 2018 - David Pellegrini
Vincitore di novembre 2018 - Jaswinder Singh

Vincitore di dicembre 2018 - Osvaldo Loiacono
"Sono Osvaldo Loiacono, ho 40 anni e vivo a Castelluccio Valmaggiore, piccolo comune nella provincia di Foggia. Il mondo della cartografia in un certo senso ha sempre fatto parte della mia vita. Lavoro per un sistema di ticketing e disegno le mappe delle strutture per eventi. Inoltre il navigatore è sempre stato un compagno fedele di viaggio, per questo ho colto l’occasione di diventare parte attiva nell'aggiornamento delle mappe. E’ un’attività che svolgo nel tempo libero, ma con dedizione e passione. Per ogni modifica alle mappe, penso sempre che da qualche parte ci sia un automobilista riconoscente!".

Vincitore di gennaio 2019 - Elio Torlontano
Vincitore di febbraio 2019 - Pierluigi Bottone
"Mi chiamo Pierluigi Bottone, ho 61 anni e vivo a Roma. Ho acquistato il mio primo navigatore satellitare nel 2000, lo Street Pilot, e da allora ho cambiato diversi navigatori, ma ho sempre avuto mappe NAVTEQ, oggi HERE. L’aggiornamento delle strade, i luoghi d’interesse e le informazioni sul traffico sono sempre stati la mia passione, però la vera collaborazione degli utenti non è nata da molto. Here ha dato una svolta a questa creando Here Map Creator. Spero che questo “lavoro” svolto da molti appassionati come me, contribuisca a migliorare e a rassicurare gli utenti che utilizzano i navigatori in previsione, non molto lontana, della futura guida autonoma". 

Una menzione anche al giovanissimo Alessandro Rucci, di Bisceglie (Bt), 16 anni, che ha aggiornato moltissime mappe nell'ambito del progetto alternanza scuola lavoro del liceo O. Tedone in collaborazione con Here Map Creator.

Vincitore di marzo 2019 - Giorgio Sandorfi
"Il mio nome è Giorgio Sandorfi, ho 72 anni e da moltissimi vivo a Vicenza dopo vari trasferimenti in giro per l'Italia. Ho ereditato da mio padre la passione per i viaggi e, di conseguenza, il costruirli utilizzando carte che mi hanno anche insegnato ad avere sempre la perfetta consapevolezza, durante i miei viaggi, di dove mi trovassi in rapporto al territorio. Ora le attuali mappe digitali come Here Map che, confesso, ho scoperto solo recentemente grazie al TCI, mi aiutano a sapere perfettamente dove dirigermi per raggiungere una meta, qualsiasi tipo di meta. Ho finora contribuito soprattutto ad aggiornare la mappa della città in cui abito e degli immediati dintorni".

INFORMAZIONI
- Per saperne di più su Here Technologies e continuare a partecipare per aggiornare le mappe d'Italia, ecco la nostra news dedicata.