Scopri il mondo Touring

Grotte di Frasassi

localita

strada comunale Frasassi 60040 Genga (AN)
Telefono: 800166250
Complesso speleologico di grande importanza, una delle mete turistiche di maggior richiamo delle Marche sia per lo sviluppo, che per la ricchezza e la bellezza delle concrezioni. Questo grande complesso carsico, il maggiore attualmente conosciuto in Italia, si è formato nei millenni per la risalita di acqua mineralizzata sulfurea dal profondo che, lungo le fratture della roccia, si è incontrata con acqua bicarbonata proveniente dalla falda di subalveo del T. Sentino.La maggiore e più spettacolare cavità, detta Grotta Grande del Vento, venne scoperta il 29 settembre 1971 dal Gruppo Speleologico Marchigiano C.A.I. di Ancona mediante una discesa dal monte soprastante di 140 m. Contemporaneamente altri gruppi speleologici continuavano l'esplorazione della Grotta del Fiume, scoperta nel 1948; nel dicembre 1971 il Gruppo Speleologico C.A.I. di Fabriano, forzando uno strettissimo passaggio, poteva realizzare il collegamento tra la Grotta del Fiume e la Grotta Grande del Vento, per cui oggi il complesso raggiunge un'estensione di c. km 13. Lo stesso gruppo di Fabriano, partendo dal Buco Cattivo, oltre l'abitato di San Vittore Terme, ha scoperto un nuovo complesso speleologico e tenta attualmente di stabilire il congiungimento tra questo e quello Grotta del Fiume-Grotta Grande del Vento, portando, in caso di riuscita, ad uno sviluppo ipogeo complessivo di circa km 35.Il Consorzio Frasassi, costituitosi nel 1973, ha dato inizio alle opere per la salvaguardia e la valorizzazione turistica delle Grotte, con la predisposizione di un percorso di circa m 1600. Stalattiti e stalagmiti assumono forme fantastiche e sempre variate, che un'illuminazione artificiale, a luce bianca, appositamente studiata, valorizza nei punti più caratteristici. Alle concrezioni sono state attribuite denominazioni di fantasia suggerite dalla loro forma e composizione, come l'organo, le candeline, il colonnato, il pagliaio, la cascata, il laghetto cristallizzato, il castello, i giganti, l'obelisco
Informazioni
 lunedì-domenica 10-12, 14.30-17; i giorni e gli orari di apertura possono subire variazioni. Apertura/Chiusura annuale: sempre aperto
Condizioni di visita: ingresso a pagamento anche a richiesta

Scrivi la tua recensione