Scopri il mondo Touring

S. Ponziano

localita

via Basilica S. Salvatore 06049 Spoleto (PG)
074340655
La tradizione vuole che in questo luogo sia stato sepolto nel 175 d.C. il martire spoletino Ponziano, patrono della città, rappresentato nello stemma a cavallo con lo scudo crociato (in una nicchia dell'arco di ingresso al monastero). L'area divenne «sacratissimum» cimitero cristiano per volontà di santa Sincleta e di monaci siriaci, e successivamente monastero di monache benedettine (XI secolo) e di Clarisse (XVI secolo). L'elegante portale ha stipiti sostenuti da due leoni poggianti su urne romane e al di sopra un bel rosone mutilo, circondato da simboli degli Evangelisti.
L'interno, integralmente rinnovato nel 1788 su disegno di Giuseppe Valadier, conserva in un vano un sarcofago del cimitero paleocristiano e nella cripta altri tre sarcofagi sempre dell'antico cimitero e pitture votive dei secoli XIV e XV, tra cui un angelo e due oranti del Maestro di Fossa.
Informazioni
 Apertura: a richiesta
Condizioni di visita: ingresso gratuito

Scrivi la tua recensione