Scopri il mondo Touring

Centro storico

localita

76125 Trani (BT)
Consta di tre parti sviluppatesi in momenti diversi, la prima delle quali, risalente al medioevo, si caratterizza per gli isolati rettangolari; principale asse di tale settore è via Beltrani, mentre emergenze architettoniche significative sono il palazzo Caccetta (1451-56), con basamento a scarpa e portale tardogotico, e la chiesa di Ognissanti, consacrata nel sec. XII per l'ordine dei Templari: somigliante alla Cattedrale nella parte absidale, apre nel portico* della facciata tre portali, di cui quello centrale impreziosito nell'archivolto da un'Annunciazione. Carattere più commerciale presentava il settore di Trani sviluppatosi nei sec. XII-XVIII attorno all'odierna piazza Marconi; tra i luoghi di culto di origine medievale che lo affollano, S. Francesco (1176-84) è un esempio di chiesa a cupole in asse. La parte di centro storico che chiude a sud il porto venne urbanizzata nel sec. XVIII: a tale periodo risalgono il palazzo Antonacci (1761), dal tipico basamento a bugnato e soprastanti finestre timpanate, oggi sede del Museo delle Carrozze, il palazzo Quercia (1755) e la chiesa di S. Domenico (1763). Presso la punta di levante, il fortino di S. Antonio fu realizzato dai viceré spagnoli nel '500; vista dell'abside della Cattedrale.

Scrivi la tua recensione