Scopri il mondo Touring
  • Home
  • Un video e un contest per raccontare il parco della Sila

Festival ABCiak: c'è tempo fino al 10 maggio per presentare la propria idea

Un video e un contest per raccontare il parco della Sila

29 Aprile 2016
 
Si chiama ABCiak ed è un festival itinerante per registi e filmaker l'interessante proposta creata dalla giornalista Lucrezia Argentiero. Un festival che si sposta di luogo in luogo e che vuole raccontare i territori segreti del nostro Paese.



IL CONTEST
La seconda tappa di ABCiak si svolge nel parco nazionale della Sila, in Calabria, e ha come tema "In Sila, abbraccia la natura e prenditene cura”. Originale la richiesta: registi e filmaker devono inviare alla giuria entro il 10 maggio un’idea che punti a raccontare l’abbraccio, le curiosità, la storia, l’aspetto turistico e ospitale di una terra "magica e autentica" come la Sila. 

Le cinque proposte ritenute più curiose e originali saranno scelte dalla giuria. E i cinque registi/filmakers potranno recarsi in Sila a spese dell'organizzazione per realizzare il proprio lavoro! Dal 23 al 28 maggio 2016, muniti di attrezzatura propria per le riprese e il montaggio, i prescelti saranno infatti chiamati ed ospitati nel parco nazionale della Sila e avranno a disposizione tre giorni per “girare”, due giorni per “montare” e un giorno per vincere. Il risultato? Cinque cartoline digitali, della durata massima di 3 minuti, che “parleranno” di “verde”, di natura, di rispetto per l’ambiente, di abbracci, di Sila.

Non c'è dubbio che le idee saranno tante e variegate. D'altronde, il parco nazionale della Sila si presta a un'iniziativa del genere: sono oltre 74 mila gli ettari di territorio protetto, compresi tra le province di Cosenza, Catanzaro e Crotone. E il paesaggio è straordinario, fra foreste che sembrano alpine, laghi da attraversare con battelli elettrici, orchidee selvatiche, alberi giganti e borghi incastonati nel tempo, botteghe artigiane e musei.


 
IL REGOLAMENTO
ABCiak è riservato a registi professionisti e videomakers, che possono concorrere con una o più idee/soggetti sul tema: “Sila, abbraccia la natura e prenditene cura. Non portare via nulla solo emozioni, non lasciare nulla solo impronte”. 
Il contest è promosso dall’Ente Parco Nazionale della Sila e dall’Associazione di Promozione Turistica “ABC della Puglia” di Ceglie Messapica (Br).
 
Ai cinque partecipanti verrà garantito vitto, alloggio e spese di viaggio dal luogo di provenienza alle città di Camigliatello e Lorica. La sera del 28 maggio 2016 la giuria decreterà il video vincitore a cui sarà assegnato un premio in denaro di 1.000 Euro.
I soggetti che intendono partecipare dovranno inviare un documento riportante un breve soggetto/idea di max 15 righe, un breve curriculum artistico (max 2500 caratteri), insieme alla domanda di iscrizione e dichiarazione di originalità al concorso ABCiak e a una fotografia dell’autore, entro le ore 24 del 10 maggio 2016 all’indirizzo e-mail: abciak@yahoo.it.