Scopri il mondo Touring

Speciali pacchetti per visitare la bella città rinascimentale, tra arte, attività per le famiglie e sua maestà il tartufo

Vacanze di Natale a Città di Castello, in Umbria

17 Dicembre 2018
 
Siete mai stati a Città di Castello? La città in provincia di Perugia è una bella oasi di Rinascimento nell’Umbria medievale: i palazzi del centro storico, infatti, sono un’eredità della signoria Vitelli che le impresse un’impronta immediatamente percepibile per chi entra nel centro storico. La famiglia fece costruire la sua reggia, Palazzo Vitelli a Sant’Egidio, affrescato con cicli guerreschi da Prospero Fontana, il Doceno e Pomarancio; fu invece il Vasari a disegnare la facciata di Palazzo Vitelli alla Cannoniera, dimora coniugale dei Vitelli, che oggi ospita la Pinacoteca comunale, seconda galleria dell’Umbria, nella quale sono custoditi dipinti di Raffaello e Luca Signorelli.
 
Ma sono molti i capolavori della città. Poco distante dai palazzi, il sito templare emerso di recente a Santa Maria della Carità conduce all’affresco trecentesco del Cenacolo, periodicamente aperto ai turisti per visite guidate. Nella rete museale tifernate (questo il singolare toponimo della città) anche il Museo del Duomo (con un'opera di Rosso Fiorentino e preziosi esempi di antica arte sacra); la Collezione tessile Museo di Tela Umbra, dono dei baroni Franchetti, ottocentesche figure di filantropi legati a Maria Montessori; e la Tipografia Grifani- Donati, museo vivente all’arte della stampa.
 
Della vocazione agricola incentrata sul tabacco il Centro delle tradizioni popolari di Garavelle offre riproduzioni in scala di oggetti e ambienti. E poi, Città di Castello è un centro importante anche per l'arte contemporanea, grazie all’eredità che Alberto Burri, maestro dell’Informale, ha lasciato alla sua terra d’origine. Tre musei - la Collezione Burri, gli Ex Seccatoi del tabacco e il Museo della Grafica - accolgono una selezione delle sue opere e dei cicli più famosi.

Ci sono inoltre gastronomia e percorsi a piedi ad attirare i turisti: il tartufo bianco e le sue varianti stagionali sono le vere star della cucina locale, mentre chi cerca avventure all’aria aperta può incamminarsi sulle colline dei dintorni, lungo il cammino di Francesco. Da scoprire anche le terme di Fontecchio e i numerosi centri benessere.
 
 
IL PERIODO DI NATALE
Durante il periodo natalizio sono molte le attività dedicate a tutta la famiglia, con iniziative e spazi dedicati ai bambini. Dal 15 dicembre 2018 al 6 gennaio 2019 sono proposti speciali pacchetti nelle strutture cittadine, immerse nel verde della collina umbra o tra i palazzi storici del Rinascimento: incluso nel prezzo del soggiorno, l'ingresso agevolato ai musei, l'ingresso gratuito alla Mostra internazionale di arte presepiale (190 opere esposte in una cripta del Medievo, con le opere di tre associazioni dei Maestri napoletani e tutte le scuole italiane, mega presepi e presepi in movimento), una degustazione gratuita al Salone del Tartufo, il miniclub gratuito per i bambini, l'animazione natalizia nel centro storico e molto altro ancora.

INFORMAZIONI
Tutte le info sul sito web www.cittadicastelloturismo.itPacchetti natalizi (15/12 - 6/1) da 99 euro (1 pernottamento in camera quadrupla): www.umbriatourism.it/it_IT/pacchetti-turisticiwww.cittadicastelloturismo.it/nataleinfamiglia. Nel pacchetto è incluso:
- Pernottamento e prima colazione in strutture del territorio per massimo 4 persone (2 adulti e 2 bambini);
- Ingresso omaggio alla XIX Mostra internazionale di arte presepiale di Città di Castello (2 adulti, per i bambini l’ingresso è gratuito);
- Musei Card, prezzo agevolato del biglietto nei musei cittadini per tutti i componenti del nucleo familiare; 
- Prezzo agevolato nei ristoranti del centro storico che aderiscono al Club del Tartufo; 
- Una degustazione gratuita per massimo quattro persone al Salone del Tartufo Bianco (degustazione a base di tartufo, olio extravergine d’oliva del territorio, vini dell’Umbria); 
- Possibilità di acquistare a prezzo agevolato ulteriori degustazioni (info e prenotazioni: tel. 377.1800043); 
- Attività di miniclub gratuito “Babbo Natale gioca e racconta” presso i locali di NelFrattempo (mattina 11-13 / pomeriggio 16-19, escluso Natale, Capodanno, 24 dicembre e 31 dicembre solo mattina; 26 dicembre solo pomeriggio), per massimo 2 bambini (info e prenotazioni: 333 9411522);
Tutti le mete incluse nel “Natale in famiglia a Città di Castello” sono raggiungibili a piedi.
La tariffa non include: extra, mance ed offerte, mezzo di trasporto, quanto non espressamente indicato nella dizione “L’offerta include”. 

Pacchetto costruito con la copertura tecnica fornita da: Scopri che fa per Te! by UmbriaSì S.c.a.r.l. - Via Settevalli, 320 - 06129 Perugia (PG) - Italia. Tel. +39 075.5058792 – Fax +39 075.5050185 - www.umbriasi.it - info@umbriasi.it - Numero REA CCIAA PERUGIA 224075 - P.IVA 02538640547. DD Regione Umbria nr 2165 del 13/04/2015 - Polizza RC Groupama assicurazioni polizza nr 103942081. Fondo di Garanzia IMA Italia Assistance polizza nr SOLV311