Scopri il mondo Touring

L'evento alla Stazione Leopolda. Grandi sconti per i lettori del sito Touring

Turismo, online e innovazione: la BTO in scena a Firenze

3 Febbraio 2020
Sarà alla Stazione Leopolda di Firenze ad accogliere mercoledì 12 e giovedì 13 febbraio la dodicesima edizione di BTO, acronimo per Buy Tourism Online, che ha come sottotitolo "Right here, right now". Si tratta dell’evento leader in Italia in cui il turismo si confronta con l’innovazione. Grandi sconti per i lettori di questo sito (vedi sotto). 
 
A Firenze sono dunque in programma due giornate di incontri e workshop dedicati agli operatori del settore ispirati quest’anno dall’Onlife Manifesto della Commissione Europea, con protagonisti i nuovi trend in materia di ricerca scientifica e innovazione tecnologica applicate al travel. Legati al manifesto diversi appuntamenti dedicati al rapporto tra tecnologia e dimensione umana tra cui la tavola rotonda "Travel onlife e la civiltà delle (nuove macchine)" con Giovanni Boccia Artieri e Stefano Quintarelli. 



QUATTRO PERCORSI TEMATICI
BTO2020 sarà un viaggio tra innovazione e ospitalità che porterà a Firenze alcuni tra i più importati player del settore: da Google a Booking.com, da Hospitalitynet a TripAdvisor, solo per citarne alcuni. Confermati anche brand di riferimento nel mercato nazionale e internazionale come Best Western Italia, Marriott, Accor Hotel insieme alle più importanti associazioni italiane. Forte presenza di eccellenze in campo formativo e nella ricerca come Fondazione IBM Italia, Scuola Superiore Sant'Anna di Pisa, Università Statale di Milano, Luiss, Ciset, Università Iulm, Università di Firenze, Campus Lucca, Università Parthenope, Università di Sassari. 
 
I quattro percorsi tematici sui quali è costruito l’intero palinsesto scientifico di BTO2020 sono Destination, Digital Strategy&Innovation, Food and Wine, Hospitality.

Grande spazio sarà dedicato al tema della sostenibilità applicata al travel con un focus sugli strumenti digitali di gestione, su cui i più importanti brand si stanno impegnando in prima persona. Ad esempio il main sponsor di BTO2020, BWH Hotel Group, illustrerà i suoi progetti Stay for the Planet e StayPlasticLess: quest’ultimo si è già concretizzato con l’installazione di "Seabin" in alcune località balneari italiane, il cui obiettivo è raccogliere fino a 2 tonnellate di rifiuti di plastica e microplastica in 12 mesi. Sullo stesso tema Accor parlerà di Planet 21, progetto con cui sensibilizza i propri ospiti verso un’esperienza di soggiorno sempre più attenta al pianeta (grazie al risparmio su acqua e corrente, la catena francese si è impegnata a piantare un albero ogni minuto). Non ultimo, il motore di ricerca Skyscanner ha deciso di abbracciare la sostenibilità partendo dal restyling green del proprio logo e convincendo 10 milioni di viaggiatori a scegliere voli a minor impatto di CO2. A raccontarlo il vicepresidente della gestione prodotto, Piero Sierra.
 
INFORMAZIONI
- Sito web www.buytourismonline.it.
- Grande offerta per i lettori del sito del Touring Club Italiano, che possono usufruire del codice TCI2020 al momento dell'iscrizione (il pacchetto "full premium" da 329 euro, per esempio, viene scontato a 228,99 euro). Basta seguire le indicazioni e inserire il codice quando il sistema lo richiede. 
- Ricordiamo che per gli Young People under 26 anni il costo del ticket è a 99 euro e che ci sono varie tipologie di biglietti.