Scopri il mondo Touring

Da Palermo a Catania fino a Ragusa, esperienze e visite nei gioielli dell'isola. Dal 4 ottobre al 3 novembre

Sicilia da scoprire: gli appuntamenti di Le vie dei Tesori

di 
Barbara Gallucci
3 Ottobre 2019
Dona
Le Vie dei Tesori è la dimostrazione pratica di come ci sia sete di conoscenza del territorio in Italia. Nata dalla volontà di aprire le porte di palazzi, chiese e ville di Palermo spesso chiusi per mancanza di strumenti e strutture, la manifestazione ha inanellato un successo dopo l'altro tanto che, da Palermo, si è allargata a tutta la Sicilia.

Per cinque weekend (venerdì, sabato e domenica), dal 4 ottobre al 3 novembre è possibile visitare centinaia di tesori appunto guidati da un manipolo di volontari che propongono visite ricche di informazioni e suggestioni.
 
 
Si comprano direttamente in loco oppure online i coupon che danno diritto all'ingresso. Un biglietto singolo costa 2,50 euro, ma vale la pena assicurarsi quello da 10 ingressi (12 euro) perché una volta che si comincia è difficile la tentazione di vedere altro ancora. Non vi bastano le visite guidate? Allora provate le passeggiate con ciceroni d'eccezione tra i quali botanici, urbanisti, storici, antropologi: sono circa 90 quelle organizzate a Palermo da prenotare online.

Altra novità quella legata alle esperienze, ovvero non semplici visite ma momenti indimenticabili per cambiare prospettiva sul contesto. Dal carcere dell'Ucciardone (raccontato dai reclusi) al volo in piper, dal tour a cavallo fino al teatro di strada e alla scoperta dell'orto botanico in notturna, ogni esperienza è originale e irripetibile. Per gli appassionati di vino da non perdere anche le visite con degustazione realizzate in collaborazione con la casa vitivinicola Planeta.
 

 
E visto il successo dell'edizione pilota dello scorso anno, anche Catania propone un fittissimo calendario con 50 luoghi e un programma che include esperienze per ragazzi, visite teatralizzate, scoperte impreviste. Stesso discorso vale per Ragusa e il suo territorio dove si aprono 53 luoghi per tre weekend anche a Modica e Scicli. Una delle occasioni da non perdere è il tour dei campanili by night, novità assoluta per il 2019.
 
Da quest'anno Le Vie dei Tesori propone poi veri e propri viaggi, con accompagnatori, alberghi ed esperienze gastronomiche, che partono da Palermo tutti i weekend della manifestazione per raggiungere le altre città coinvolte. Nonché comode gite giornaliere in pullman per andare a Catania senza stress.
 
 
All'ultima edizione del festival hanno partecipato 370mila persone. È molto probabile che quel record sarà stracciato quest'anno. Un tesoro alla volta.
 
INFORMAZIONI 
Prenotazioni, acquisto coupon e tutti i siti coinvolti cliccando leviedeitesori.it.
Dona