Scopri il mondo Touring
  • Viaggi
  • Notizie di viaggio
  • Opera tua, il progetto di Coop per sostenere il recupero di sette opere d'arte

Ogni mese, fino a dicembre, i soci Coop possono votare un capolavoro da "salvare"

Opera tua, il progetto di Coop per sostenere il recupero di sette opere d'arte

23 Luglio 2019
Dona
 
Un progetto concreto per sostenere l'arte italiana, patrocinato anche dal Touring Club Italiano. Si chiama "Opera Tua" ed è realazzato da Coop Alleanza 3.0. 
 
Nelle regioni in cui è presente la Cooperativa, ogni mese due gioielli artistici della stessa zona vengono proposti sul web ai soci Coop che, con il loro voto, determinano a quale opera destinare i fondi per il recupero (sotto l’elenco delle tappe e delle opere proposte per il 2019). L’andamento dei voti è visibile sul sito dove si vota e l’opera vincitrice verrà resa nota alla fine di ogni tappa. Online è possibile anche seguire il restauro, con informazioni sui tempi e l’avanzamento.
 
Le opere da restaurare sono state scelte con Fondaco Italia, società attiva nella valorizzazione dei beni culturali, in collaborazione con l’Associazione Beni Italiani Patrimonio Mondiale Unesco e le istituzioni territoriali. Una peculiarità del progetto è proprio il legame con il territorio, con l’individuazione di opere espressione della cultura delle diverse aree e realizzate da artisti legati alle varie regioni: una gamma di capolavori che sintetizzano la multiforme produzione artistica italiana nei secoli, dal dipinto di personaggi illustri all’arte religiosa fino alle rappresentazioni statuarie.
 
Inoltre, nei 400 punti vendita di Coop Alleanza 3.0 con l'iniziativa “1 per tutti 4 per te” l’1% del valore degli acquisti di soci e consumatori di prodotti della gamma di eccellenza Fior fiore va a sostenere anche l’edizione 2019 di “Opera tua”. Ad ogni linea del prodotto Coop è stato associato un ambito di intervento: si va dal sostegno all’ambiente a quello per la cultura e lo sviluppo del territorio, dall’educazione al consumo consapevole alla cura degli animali, dall’attenzione alle nuove generazioni alla solidarietà locale e internazionale. 

Grazie alle due edizioni precedenti di “Opera tua”, Coop Alleanza 3.0 ha restaurato 15 capolavori artistici (13 già realizzati e 2 in fase di realizzazione).

Dipinti olio su lavagna (Complesso museale Palazzo Ducale, Mantova)

LE OPERE DEL 2019
Ecco il calendario delle tappe di “Opera tua” 2019.
 
Emilia Romagna: Bologna e Piacenza, maggio
Opera vincitrice: “San Francesco riceve le stimmate”, dipinto (Collezioni Comunali d’Arte, Palazzo D’Accursio, Bologna)
Marche: Fermo e Pesaro, giugno
Opera vincitrice: “La Madonna col bambino, San Giuseppe e teoria di puttini angeli”, dipinto (Palazzo Toschi, Musei Civici, Pesaro)

Sicilia: Messina e Palermo, luglio
Opere tra cui scegliere: “Natività di Gesù e l’adorazione dei pastori”, dipinto (Chiesa di Santa Maria della grotta, Messina); “Pupo palermitano armato”, marionetta (Museo internazionale delle marionette, Palermo)
Puglia: Taranto e Foggia, agosto
Opere tra cui scegliere: “Ripostiglio di Lizzano” e “Ripostiglio di Maruggio” tesoretti (Museo Archeologico Nazionale, Taranto); “La Pietà” dipinto (Cattedrale, Foggia)


“Ripostiglio di Lizzano” e “Ripostiglio di Maruggio” tesoretti (Museo Archeologico Nazionale, Taranto)
 
Lombardia: Mantova, settembre
Opere tra cui scegliere: “San Ludovico da Tolosa(?)”; “Santa Barbara”, “San Sebastiano(?)”; “Santo martire”; “Santa Caterina d’Alessandria(?)”; “Santo martire”, dipinti olio su lavagna (Complesso museale Palazzo Ducale, Mantova); “Plan de Mantoue et de ses environs pousse a dex mille metres…” acquerello su carta (Biblioteca Teresiana, Mantova)
Friuli Venezia Giulia: Gorizia e Pordenone, ottobre
Opere tra cui scegliere: “Ritratto del generale di cavalleria barone Alessandro de Fin con i figli Francesco Carlo (1716–1774), Alessandro (1719–1775), Giulio (1721–1746) e Beatrice” dipinto (Palazzo Attems Petzenstein, Musei Civici, Gorizia); “Ritratto della famiglia Antonio Busetto Petich” dipinto (Museo civico d’Arte, Palazzo Ricchieri, Pordenone)
Abruzzo: Pescara, novembre
Opere tra cui scegliere: “Madonna adorante”, scultura (Chiesa di San Donato Martire - Arcidiocesi Pescara); “Croce processionale” croce processionale (Chiesa di Santa Maria degli Angeli di Bisenti - Arcidiocesi Pescara)
Veneto: Rovigo e Treviso,  dicembre
Opere tra cui scegliere: “La Venezia da record di Giovanni Biasin”, dipinto (Pinacoteca dell’Accademia dei Concordi e del Seminario Vescovile, Rovigo); “Serie di cartelloni pubblicitari in latta” (Museo Nazionale Collezione Salce, Treviso).
 
INFORMAZIONI
Per votare l’opera da restaurare basta registrarsi (come soci Coop) al sito di Coop Alleanza 3.0 (www.coopalleanza3-0.it) e navigare nella sezione dedicata al progetto, accessibile anche dalla short url all.coop/operatua. È possibile votare una volta per tappa.
 
 
 
 
 
Dona