Scopri il mondo Touring

Sette Paesi, sei capitali: un viaggio straordinario nel cuore dell'Europa. Ecco tutte le proposte e i vantaggi per i soci Touring

In crociera lungo il Danubio

19 Aprile 2018

Vi siete mai resi conto di quanti Paesi europei e di quante capitali attraversa il Danubio? Nell'ordine: dapprima la Germania, dove nasce, nei monti della Foresta Nera. Poi l'Austria, dove passa per Vienna (chi non ricorda "il bel Danubio blu", il celebre valzer composto da Strauss?). Il Danubio arriva in Slovacchia, dove attraversa Bratislava, e in Ungheria, dove raggiunge Budapest. Ma non è certo finita: il Danubio scende verso sud, segnando il confine tra Croazia e Serbia e poi inoltrandosi in Serbia, passando per Belgrado. Infine il grande fiume segna il confine tra Bulgaria e Romania, prima di sfociare nel famoso delta e buttarsi nel Mar Nero, appunto in Romania.

Davvero un bel pezzo d'Europa. D'altronde, con 2.860 chilometri il Danubio è il secondo corso d'acqua più lungo del continente (dopo il Volga) e il più lungo fiume navigabile dell'Unione europea. Come esplorarlo più da vicino? Il modo c'è ed è molto semplice: con una bellissima crociera nel cuore dell'Europa. Essendo appunto navigabile, il Danubio non ha solo storicamente offerto l'opportunità di scambi commerciali tra tutti i Paesi toccati, ma anche la possibilità di percorrerlo per visitare le città lungo il suo lungo tragitto. E c'è di più: via fiume si arriva proprio nel cuore delle città! Un viaggio che arricchisce: in pochi giorni - da 8 a 11 - si attraversano e conoscono varie nazioni, diverse per storia, cultura e tradizioni; si visitano grandi città, da vedere almeno una volta nella vita; e si scoprono meraviglie naturalistiche davvero ancora poco conosciute. 

Una crociera sul Danubio è facilmente organizzabile grazie a Giver Viaggi e Crociere, tour operator specializzato nel Grande Nord e nelle crociere fluviali. Giver è uno storico partner del Touring: la nostra associazione l'ha da anni voluto come partner proprio per la sua affidabilità e la sua grande esperienza. Tanto che su tutte le crociere sul Danubio e su molti altri prodotti contenuti nel catalogo allegato i soci Touring hanno il 10% di sconto. Un bel vantaggio anche per chi non è socio: il risparmio, diventando soci nel momento della prenotazione, è comunque garantito.


Il Danubio a Budapest

I LUOGHI DELLA CROCIERA LUNGO IL DANUBIO
Gli itinerari proposti lungo il Danubio sono otto e durano un periodo compreso tra gli 8 e gli 11 giorni, a seconda dei programmi e del tragitto. 

8 giorni: da Vienna a Belgrado
I tour più corti sono quelli di 8 giorni, in cui la nave va da Vienna a Belgrado (o viceversa, a seconda delle settimane). In questo percorso si toccano ben quattro capitali: Vienna, Bratislava, Budapest e Belgrado. Non pensate che "toccare" le città significa vederle soltanto dal fiume: per ogni città è prevista una visita guidata in lingua italiana di un'intera giornata, compresa naturalmente nel prezzo. Spesso si naviga nelle ore notturne, in modo da essere pronti alla mattina a partire alla scoperta delle città. E che città! Cattedrali, palazzi, centri storici... sarà difficile, alla fine del viaggio, metterli a confronto e capire che cosa vi sarà piaciuto di più. 

Oltre alle quattro capitali, comunque, il viaggio riserva anche alcune sorprese. Per esempio l'esplorazione di Vukovar e di Ilok, in Croazia, tra montagne, vigneti e vivaci centri cittadini (Vukovar è compresa solo nel viaggio da Vienna e Belgrado e non in quello da Belgrado a Vienna); e quella di Novi Sad e del monastero di Krushedol, in Serbia, famoso per gli affreschi del XV secolo. Sono previste anche degustazioni in cantine e pranzi tipici in fattorie con esibizione di musicisti locali!
 
Vienna
 
9/10/11 giorni: da Vienna a Sofia
Per chi vuole allungare la crociera, i tour da Vienna a Sofia (o viceversa) sono l'ideale. Si sviluppano su 9, 10 o 11 giorni a seconda delle partenze. I programmi sono simili tra loro, con qualche variazione da partenza a partenza (vi invitiamo a consultare il catalogo nel pdf allegato). Si toccano in ogni caso sempre cinque capitali: a Vienna, Bratislava, Budapest e Belgrado si aggiunge anche Sofia, che viene raggiunta tramite uno spostamento in bus. Come nei tour precedenti, giornate intere vengono dedicate all'esplorazione delle varie città; in questo tour si visita anche Pecs, bellissimo centro ungherese chiamato "la città degli amanti dell'arte". 

Altre tappe davvero interessanti sono il sito archeologico di Lepenski Vir, in Serbia, che conserva resti del periodo mesolitico, e poi le famose Porte di Ferro, una stretta gola che segna il confine tra Serbia e Romania: si tratta di un canyon stroardinario, il più profondo in Europa, lungo un centinaio di chilometri. Sarà senz'altro uno dei momenti più spettacolari del viaggio! 

Le Porte di Ferro

11 giorni: da Vienna a Bucarest
C'è anche una terza possibilità: quella di aggiungere all'itinerario anche la Romania, con la visita di una sesta capitale, Bucarest! È un tour che si sviluppa in 11 giorni, da Vienna a Bucarest (o viceversa). Non c'è bisogno di dire che l'itinerario è davvero completo: si visitano cinque capitali (Vienna, Budapest, Bratislava, Belgrado e Bucarest), si attraversano ben sette Paesi, si scoprono le bellezze di centri "minori" come Pecs, Vukovar, Novi Sad - di cui abbiamo parlato negli altri itinerari - e anche di Viden, una bella città della Bulgaria con una fortezza del XIII secolo. 

Naturalmente anche in questo itinerario sono comprese le spettacolari Porte di Ferro. 
 
LE NAVI PER LE CROCIERE SUL DANUBIO
Abbiamo parlato di itinerari. Ma come sono le navi su cui si solca il Danubio? Presto detto. Le prime due tipologie di percorsi - da Vienna a Belgrado e da Vienna a Sofia - sono effettuate dalla motonave Verdi, completamente ristrutturata nel 2017 e classificata quattro stelle, un vero hotel galleggiante. È una nave dotata di ampie finestre panoramiche: si potrà godere della navigazione anche seduti nelle sale comuni e durante i pasti. Moltissimi i servizi, dalla sala lettura all'ascensore; e belle le cabine, grandi - le doppie sono di circa 16 mq - e dotate anch'esse di belle finestre. La nave porta 136 passeggeri, ha ben 4 ponti e la direzione e lo staff turistico sono di Giver Viaggi e Crociere. Ricordiamo che tutte le visite sono sempre in lingua italiana, così come italiani sono tutti i passeggeri.

Il percorso da Vienna a Bucarest si effettua invece sulla motonave Kleine Prinz, più piccola (85 passeggeri) ma sempre classificata 4 stelle. Rinnovata nel 2016, ha cabine spaziose con finestra panoramica. Lo staff turistico è di Giver Viaggi e Crociere e le visite sempre in lingua italiana.

La motonave Verdi

LE ESCURSIONI FACOLTATIVE
Oltre alle visite incluse e descritte negli itinerari, a bordo sono proposte alcune escrusioni facoltative con assistenza in lingua italiana. Ce n'è per tutti i gusti: da spettacoli folcloristici serali a Budapest a concerti e visita del castello di Schoenbrunn a Vienna; da esibizioni equestri nei dintorni di Budapest alle rocce di Belogradchick, affascinante parco nei dintorni di Vidin, in Bulgaria.

In Bulgaria e Romania sono offerte anche estensioni individuali con assistenza in lingua italiana: il modo ideale per scoprire i due Paesi, troppo spesso dimenticati dagli itinerari dei turisti. Sono proposti per esempio tour per scoprire Plodviv e il bellissimo monastero di Rila, il più grande della penisola balcanica; e tour della Transilvania e del delta del Danubio, straordinario eden naturalistico con ricchissima fauna. 

Il Danubio
 
INFORMAZIONI
- Per costi e informazioni sulle crociere lungo il Danubio basta scaricare il pdf allegato.
- I soci Touring hanno diritto al 10% di sconto su tutti i viaggi lungo il Danubio e negli altri itinerari contenuti nel pdf allegato.
- A chi non è socio consigliamo di associarsi! Il risparmio è comunque garantito!
 
- Richiedete maggiori informazioni e prenotate gli itinerari proposti da Giver in tutti i Punti Touring e nelle agenzie di viaggio succursali: è l'unico modo per beneficiare dello sconto!
Vi aspettiamo!
http://www.giverviaggi.com/