Scopri il mondo Touring

Appuntamento mercoledì 24 al Punto Touring di Milano

Faravelli e l'arte del Carnet di viaggio

di 
Tino Mantarro
9 Gennaio 2018
Leggero con la matita, frizzante con le parole. Andare a sentire Stefano Faravelli a una presentazione è tanto bello quanto sfogliare i suoi libri. Quando li hai tra le mani non puoi far altro che perderti nei dettagli delle pagine disegnate, seguendo il filo della scrittura, la poesia degli acquerelli, l’armonia dei colori, il dettaglio degli animali, dei palazzi, delle vesti che Faravelli riporta sulla carta dei suoi taccuini. Quando lo stai a sentire ti perdi nel racconto dei suoi viaggi, nel lontanissimo altrove dove trova immagini e spunti per i suoi carnet.
 
Un oggetto che si colloca a metà strada fra l’opera d’arte e il libro. Perché dentro un carnet c’è la pittura degli acquerelli, certo, ma anche scrittura, poesia, inserti vegetali, ricordi e biglietti, in una specie di zibaldone di viaggio che è una creazione – e una sorpresa – continua.
 
 
L’INCONTRO
Per parlare dell’arte di scrivere, disegnare e immaginare un carnet di viaggio, Stefano Faravelli sarà ospite di Compagni di viaggio, la rassegna dedicata ai libri di viaggio del Touring Club Italiano. L’appuntamento è per mercoledì 24 gennaio alle 18.30 al punto Touring di Milano, in corso Italia 10. Per l’occasione Stefano Faravelli dialogherà con Claudio Visentin, fondatore della Scuola del Viaggio.
 
Sarà anche l’occasione per festeggiare l’assegnazione del Grand Prix, il premio più importante del Rendez-Vous du Carnet de Voyage di Clermont Ferrand, la più prestigiosa manifestazione internazionale dedicata a questo genere di pubblicazioni. Premio ricevuto per Verde Stupore, l'ultimo dei suoi lavori, dedicato al Madagascar, presentato lo scorso anno proprio al Touring. Mentre in questi mesi Edt ha ristampato alcuni dei suoi ricercatissimi Carnet di viaggio, dal Mali alla Cina, dall’India all'Egitto.
 
 
I PROSSIMI APPUNTAMENTI
mercoledì 24 gennaio, Stefano Faravelli e Claudio Visentin dialogano sull’arte dei Carnet di viaggio
mercoledì 31 gennaio, Simone Pieranni presenta Genova Macaia, un viaggio da Ponente a Levante con Giuseppe Genna
mercoledì 7 febbraio, Aneddoti del passato per capire la Spagna di oggi: Eterna Spagna di Marco Cicala, che dialoga con Barbara Gallucci
giovedì 15 febbraio, Storia di alberi e della loro terra di Matteo Melchiorre, con Tino Mantarro
mercoledì 21 febbraio, Andrea Vismara presenta I giorni di Postumia, un viaggio a piedi da Aquileia a Genova