Scopri il mondo Touring
  • Home
  • News Touring
  • Il Touring propone un ciclo di videoconferenze sulla storia di Milano

Quattro lezioni dal 24 marzo al 14 aprile per raccontare il capoluogo lombardo, anche attraverso visite virtuali

Il Touring propone un ciclo di videoconferenze sulla storia di Milano

22 Marzo 2021

Si intitola «Mediolanum: storia e trasformazione della città» il nuovo videocorso proposto dal Touring e dedicato alla scoperta di Milano, della sua storia e delle sue meraviglie. Quattro conversazioni d'arte, in cui le storiche dell'arte Martina Gatti e Monia Aldieri ricostruiranno, attraverso luoghi celebri della città, alcuni dei momenti più importanti della sua storia, in un viaggio dall’antica Mediolanum fino alle grandi opere del Neoclassicismo.

Ognuno dei quattro incontri sarà composto da due parti. Una prima parte, in diretta, sarà una visita virtuale all'interno di un particolare sito museale, con un percorso interno agli ambienti espositivi; una seconda parte comprenderà un approfondimento videoregistrato di un’ora, compendio dedicato alla storia e le trasformazioni della città nei secoli. Si visiteranno virtualmente, per esempio, il Cenacolo, il Castello Sforzesco, il Museo della Scala, il Museo archeologico.

L'appuntamento è per ogni mercoledì dal 24 marzo al 14 aprile su Zoom, una facile applicazione scaricabile gratuitamente su tutti i dispositivi. Le lezioni in diretta saranno comunque videoregistrate e messe a disposizione dei partecipanti qualora non fosse possibile collegarsi, con link dedicati e strettamente personali. Ecco il programma completo.
 
24 marzo, ore 18
MEDIOLANUM E L'IMPERO ROMANO. VISITA VIRTUALE AL MUSEO ARCHEOLOGICO

Racconteremo la storia dell’antico centro di Mediolanum, di come la città sia divenuta capitale dell’Impero e delle tracce dell’antico impianto urbanistico, perfettamente integrato nella viabilità moderna e di cui rimangono importanti testimonianze. San Lorenzo Maggiore, le mura e le porte sono solo alcuni dei luoghi che citeremo nei nostri incontri. Grazie al percorso multimediale messo a disposizione dal Museo Archeologico di Milano entreremo in alcune delle sale e rivivremo gli splendori della romanità tra passato e presente.



31 marzo, ore 18
DALL'ARTE PALEOCRISTIANA AL DUCATO DEI VISCONTI. VISITA VIRTUALE ALL'ABBAZIA DI CHIARAVALLE
Itinerario dedicato alla scoperta dei luoghi simbolo della città al tempo dei Visconti, ricostruendo le tracce di un’antica Milano paleocristiana che diventerà nel XIII secolo una città internazionale, di cui rimangono importanti testimonianze artistiche del passaggio di Giotto e della sua scuola. La Basilica di Sant’Ambrogio, l’altare di Volvinio, le antiche mura e le splendide abbazie cistercensi saranno al centro del nostro percorso. La visita virtuale all’interno dell’Abbazia di Chiaravalle sarà dedicata alla scoperta del monastero e dei suoi capolavori.


7 aprile, ore 18
LUDOVICO IL MORO E IL GENIO DI LEONARDO. VISITA VIRTUALE AL CENACOLO E AL CASTELLO SFORZESCO

Milano a fine Quattrocento diviene la residenza di uno dei più grandi geni dell’arte e della scienza universale, Leonardo da Vinci. Ricostruiremo la vita di Leonardo a Milano attraverso i capolavori che ha donato alla città di Milano, come la sala delle asse nel Castello Sforzesco, il Cenacolo nel complesso di Santa Maria delle Grazie e il progetto dei navigli, che hanno reso l’antica Milano una splendida città d’acqua. Grazie a Google art and culture approfondiremo la tecnica e l’esecuzione del celebre cenacolo, per poi entrare all’interno delle vestigia del Castello Sforzesco.



14 aprile, ore 18
GLI ASBURGO E MILANO NEOCLASSICA. VISITA VIRTUALE AL MUSEO DELLA SCALA

La presenza degli Asburgo a Milano, grazie al regno di Maria Teresa d’Austria, e la successiva presenza napoleonica, ha trasformato il tessuto urbanistico della città in modo straordinario, consacrando Milano come una città illuminata, dal respiro europeo, luogo di arte, cultura, teatro e letteratura. Tra Settecento e Ottocento la città vedrà nascere luoghi celebri come il Palazzo Reale, Villa Belgiojoso, l’Arco della Pace, il rinnovamento del complesso di Brera e la realizzazione del Teatro alla Scala, orgoglio italiano nel mondo. A questo si aggiungerà una società milanese che si distinguerà nel secondo Ottocento per collezionisti e grandi intellettuali, Manzoni tra questi, e che saprà arricchire la nuova città ormai italiana con splendide architetture tra cui la Galleria Vittorio Emanuele II. La visita virtuale sarà dedicata agli interni del Museo della Scala, di cui rivivremo la storia e le grandi trasformazioni, dal XVII secolo all’ampliamento di Mario Botta.


INFORMAZIONI E ISCRIZIONI
- Informazioni e iscrizioni: Punto Touring Milano (tel 02.8526304 - libreria.ptmilano@touringclub.it) e Punto Touring Roma (tel. 06.3600528 - negozio.roma@touringclub.it).
- Pacchetto completo di quattro incontri: 30 euro per i soci TCI; 35 euro per i non soci.
- La partecipazione alle videoconferenze avverrà in diretta attraverso la piattaforma Zoom, un’applicazione che si può scaricare gratuitamente su ogni dispositivo elettronico, pc, tablet, smartphone. Verrà fornito un tutorial di assistenza tecnica a tutti coloro che necessitano di supporto. Chi acquisterà la partecipazione agli incontri, riceverà in anticipo una mail con un semplice link su cui cliccare il giorno e nell’ora fissata per prendere parte alla videoconferenza in completa sicurezza. Le lezioni in diretta saranno comunque videoregistrate e messe a disposizione dei partecipanti qualora non fosse possibile collegarsi live.
- In collaborazione con Associazione Culturale Sinopie.