Scopri il mondo Touring
  • Viaggi
  • Notizie di viaggio
  • >
  • San Valentino alle terme, cinque mete romantiche per festeggiare

Da Pré-Saint-Didier a Bormio, Levico Terme, Saturnia e i Bagni di Tivoli

San Valentino alle terme, cinque mete romantiche per festeggiare

di 
Fabrizio Milanesi
2 Febbraio 2017
Due cuori e una capanna? Forse. Vero è che gli amorini alati scaldano i cuori (dopo averli trafitti), ma il San Valentino italiano è rimasto vittima del calendario e delle latitudini e non concede molto spazio a cene sulla spiaggia a lumi di candela e baci sotto la volta celeste.

Eppure una soluzione ideale per accendere di passione il 14 febbraio 2017 c’è: quella di abbandonarsi a momenti di benessere in una luccicante Spa o in un antico centro termale, magari concedendosi una pausa romantica nel rigore invernale programmando la partenza nel weekend. Ecco cinque idee per un rigenerante San Valentino.

1. PRÉ-SAINT-DIDIER, LA VASCA DEL DESIDERIO
Le terme di Pré-Saint-Didier, in Valle d'Aosta, sono conosciute fin dai tempi dei romani e sfruttate a fini terapeutici dal XVII secolo. Dall’Ottocento la località ospita un centro termale proprio di fronte al massiccio del Monte Bianco, in una conca naturale che invoglia anche a romantiche passeggiate panoramiche.

Il restauro che ha coinvolto la struttura ottocentesca per fortuna non ne ha stravolto l’architettura iniziale, tutta pensata per aggiungere al relax anche la vista sulle montagne. Nel percorso termale si possono attraversare bagni turchi, saune aromatizzate al fieno o alla lavanda, idromassaggi e piscine termali di varie dimensioni, tra cui la più romantica è la Vasca del Desiderio, per rilassarsi sotto le stelle immersi nell’acqua a 37 gradi.
 
 
Vuoi dormire a Pre-saint-didier? Ecco la struttura che abbiamo selezionato per te
122086

2. BORMIO, COCCOLE IN ALTA QUOTA
Tutt’intorno il Parco Nazionale dello Stelvio e d’inverno gli impianti di risalita portano a panorami mozzafiato sull’Alta Valtellina, in Lombardia. Questa è la cornice, adatta ad un comprensorio termale che rappresenta una meta classica per chi cerca ristoro e tranquillità.

Due le possibilità per abbandonarsi al piacere delle acque salubri. La prima è rappresentata dai Bagni di Bormio, sorti nell’area dei Bagni Vecchi e dei Bagni Nuovi a 4 chilometri da Bormio. La seconda è Bormio Terme, un impianto costruito nel 1965 per ospitare una piscina olimpionica termale. Negli anni molto è cambiato e oggi gli stabilimenti tradizionali si sono ampliati ai trattamenti di bellezza, alle saune, ai massaggi e ai bagni di fango.

Da non perdere è una sortita sul magico Trenino Rosso del Bernina. I paesaggi alpini, i boschi della val Poschiavo, le curve mozzafiato saranno l’occasione perfetta per un romantico San Valentino.
 
 
Vuoi dormire a Bormio? Ecco la struttura che abbiamo selezionato per te
106148
 
LEVICO TERME, BENESSERE PRINCIPESCO
In questo piccolo gioiello incastonato nella Valsugana in Trentino, si intrecciano storia, lusso e benessere. Lungo le rive del Brenta e i due piccoli laghi di Levico e Caldonazzo sorgono le famose ville palladiane, un concentrato di bellezza che gli Asburgo ammiravano durante le loro sortite Oltralpe.
 
Non è casuale quindi il nome della beauty farm “Principessa Sissi”, come non lo è che gli stabilimenti termali e la Spa siano all’interno del ricercato Imperial Grand Hotel, un gioiello in stile neoclassico riportato all’antico splendore con stucchi, specchiere, velluti e scaloni regali, che fanno da quinta romantica ai momenti di abbandono ai piaceri dell’acqua.

Fra i pacchetti benessere si contano anche quelli pensati proprio per la coppia, come l’idromassaggio con oli essenziali e il massaggio relax.
 
 
Vuoi dormire a Levico Terme? Ecco la struttura che abbiamo selezionato per te
106479

4. TERME DI SATURNIA, ALLE ORIGINI DELLA "SALUS PER ACQUAM"
L’acqua inizia il suo lungo viaggio dalle pendici del monte Amiata, dove scende fino alla profondità di 700 metri. Filtra dalle rocce assorbendone i preziosi sali minerali per sgorgare a circa 37 gradi da una millenaria sorgente che alimenta le vasche di questo romantico luogo di benessere.

Grandi, belle ed eleganti le Terme di Saturnia, in Toscana, nascono come beauty farm, e sono un rinomato luogo per il benessere e la tranquillità. Oltre alle loro proprietà rilassanti, le acque di Saturnia sono indicate anche per specifiche cure.
 
In un weekend romantico si dovrebbe approfittare del percorso benessere, tra massaggi rigeneranti, trattamenti estetici e fanghi termali per la cura della pelle. Se la temperatura serale non è troppo rigida e il meteo è dalla vostra andate mano nella mano a curiosare tra le Cascate del Mulino, prima di passare una romantica serata con una cena accesa dai sapori maremmani.
 
 
Vuoi andare alle Terme di Saturnia? Ecco la struttura che abbiamo selezionato per te
226140

5. BAGNI DI TIVOLI, SULLA “VIA DEL BENESSERE”
Le pendici dei monti Tiburtini, la campagna romana, il fiume Aniene sono i punti da unire per disegnare il paesaggio che contorna la cittadina termale di Bagni di Tivoli, nel Lazio. E proprio sotto le distese di ulivi e lecci che ricoprono le colline laziali scorrono le Acque Albule. Dai laghi Regina e Colonnelle l’acqua sulfurea e benefica scorre fino alle vasche termali, conservando una temperatura di circa 23 gradi.

Le Terme antiche di Villa Adriana conservano intatto il fascino antico, ma per godere del benessere in un weekend di coppia la destinazione ideale sono le Albule Terme di Roma. Le proprietà antiffiammatorie delle acque albule (bianche) ricche di zolfo sono una vera panacea.
 
Per farle proprie in un clima di romantico relax è stata pensata una “via del benessere”: si inizia con un massaggio completo per poi passare alla sauna e al bagno turco. Una doccia aromatica, con acqua arricchita di essenze profumate, completa il trattamento rilassante e anticipa una romantica cena a lume di candela.
 
 
Vuoi andare ai Bagni di Tivoli? Ecco la struttura che abbiamo selezionato per te
118635
 
LA GUIDA TOURING
Per darvi questi suggerimenti ci siamo ispirati alla guida Tci "Itinerari per due" che propone 60 mete speciali in Italia scelte per il loro fascino romantico.