Scopri il mondo Touring

La roadster giapponese celebra il compleanno con una Exciting Experience

Mazda: 25 anni in spider

di 
Renato Scialpi
18 Giugno 2014

È nata nel 1989 e, già nei primi mesi di vita, ha raccolto con disinvoltura il testimone di mostri sacri della storia delle auto aperte come Alfa Romeo Duetto, Triumph Spitfire e Mg Midget. Un quarto di secolo più tardi, conseguito nel 2011 con 900mila esemplari costruiti il titolo di “roadster più venduto al mondo”, la Mazda Mx-5 resta sempre sulla breccia. E nel cuore di chi ama guidare davvero e farlo open air, col vento tra i capelli e gli occhiali da sole.

La serie speciale
Uno stile di viaggio lontano dalle trasferte autostradali a tavoletta, che offre un approccio al paesaggio molto diverso da quello di tutte le altre auto. Che Mazda ha deciso di sottolineare con la serie limitata Mx-5 Excite, che celebra l'anniversario con un allestimento ricercato (colori Titanium Flash e Deep Crystal Blue, interni con sedili sportivi in  pelle) ma anche con l'abbinamento a un esclusivo cofanetto Exciting Experience che propone week end, viaggi e attività legate al tempo libero.

Stile di viaggio originale
Esperienze di viaggio del tutto originali, da compiere al volante di un'auto che offre un approccio con la strada altrettanto originale grazie alla combinazione tra motore a benzina in posizione anteriore centrale da 126 cv e trazione posteriore, alla distribuzione dei pesi ottimale (50 per cento  anteriore e altrettanto posteriore), al baricentro basso, allo sterzo diretto e al cambio compatto a cinque rapporti rapido e preciso. E per chi desidera affrontare la brutta stagione in tutto comfort, la Mx-5 è disponibile anche in versione roadster coupè con tetto rigido ripiegabile elettricamente in soli 12 secondi. Prezzi da 25.950 euro.

Info: qui.