Scopri il mondo Touring

Da Jesi ad Ascoli Piceno, da Fano a Fermo e a Macerata

Le Marche a teatro: gli spettacoli da non perdere

23 Ottobre 2017
 
Forse non tutti sanno che le Marche vantano musicisti che hanno reso famose la musica e la lirica italiana nel mondo, come Gioachino Rossini, Giovan Battista Pergolesi, Gaspare Spontini.
 
Questa importante tradizione lirica viene ogni anno celebrata nei più bei teatri delle regione grazie alle stagioni liriche e ai festival, a cui partecipano cantanti e musicisti di fama nazionale ed internazionale. Cui si aggiungono le stagioni di prosa nei tanti bellissimi teatri della regione. Ecco gli appuntamenti più importanti in cartellone; ricordiamo che per tutte le stagioni i soci Touring hanno diritto alla riduzione sugli spettacoli. 

TEATRO PERGOLESI - Jesi, stagione 2017-2018
“In viaggio da Mantova a Nagasaki” è il tema della 50ª Stagione Lirica di Tradizione del Teatro Pergolesi di Jesi, a cura della Fondazione Pergolesi Spontini. La Stagione, dedicata a due artisti indimenticati, Maria Callas e a Luciano Pavarotti - di cui ricorrono gli anniversari della scomparsa, rispettivamente quarant’anni e dieci anni fa - si apre con Rigoletto di Giuseppe Verdi, venerdì 17 novembre, con un nuovo allestimento della Fondazione in coproduzione con OperaLombardia. Si prosegue a dicembre e a gennaio con due spettacoli dedicati a Bach che ruotano intorno alla Cantata del caffè, l’unica composizione del Kantor di Lipsia che si avvicini allo spirito dell’opera comica. A febbraio ecco Madama Butterfly di Giacomo Puccini, in un nuovo allestimento della Fondazione diretto da Jordi Bernàcer con la regia di Matteo Mazzoni. 
 
 
TEATRO DELL'AQUILA - Fermo, stagione 2017-2018
Al Teatro dell’Aquila di Fermo il cartellone si compone di sette titoli in abbonamento e due appuntamenti extra per quattordici serate di spettacolo, quattro in più rispetto alla passata stagione. L’inaugurazione il 17 novembre è con Sorelle materassi di Aldo Palazzeschi, un dramma familiare a tinte ironiche e dall’intrinseca assurdità, con tre grandi signore del teatro - Milena Vukotic, Lucia Poli, Marilù Prati – dirette da Geppy Gleijeses. In occasione del 40° anniversario dall’uscita del celebre film, il Teatro Nuovo di Milano presenta la nuova produzione italiana de La febbre del sabato sera al Teatro dell’Aquila il 25 e 26 novembre: i migliori performer del musical italiano, veri talenti sono pronti a far ballare e a cantare i grandi successi della disco music grazie alle magnifiche coreografie originali di Valeriano Longoni e alla regia di Claudio Insegno. Umberto Orsini, Massimo Popolizio e Giuliana Lojodice giungono a Fermo il 18 dicembre con uno degli spettacoli più acclamati, Copenaghen, prodotto nel 1999 da Emilia Romagna Teatro Fondazione e ora riproposto dalla Compagnia Umberto Orsini e Teatro di Roma Teatro Nazionale. Alessandro Preziosi è Vincent Van Gogh, in manicomio, nell’omonimo spettacolo diretto da Alessandro Maggi al dell’Aquila il 20 e 21 gennaio al termine di una residenza di riallestimento. Da febbraio ad aprile altri spettacoli.
 

TEATRO ROSSINI - Pesaro, stagione 2017/2018
La stagione 2017/2018 del Teatro Rossini di Pesaro è una vera e propria Gold Season per festeggiare i 200 anni dall’apertura della struttura, un programma eccezionale che candida Pesaro a faro di riferimento per la cultura teatrale nel panorama nazionale. Grandi Maestri che hanno fatto la storia del teatro mondiale aspettano il pubblico da ottobre 2017 a marzo 2018 per emozionare, divertire e riflettere come non mai: da Peter Brook a Peter Stein, passando per Luca Ronconi e Mario Martone senza dimenticare la leggerezza pensante di Massimo Ghini e Ale & Franz; a calcare lo splendido palco del Rossini gli interpreti più amati e premiati da pubblico e critica come Franco Branciaroli, Maddalena Crippa, Umberto Orsini, Massimo Popolizio, Giuliana Lojodice, Galatea Ranzi, con autori immortali come Shakespeare, Eduardo De Filippo ed Euripide. 


TEATRO VENTIDIO BASSO - Ascoli Piceno, stagione 2017-2018
La stagione di prosa 2017/18 del Teatro Ventidio Basso di Ascoli Piceno, che ha preso l'avvio con il primo spettacolo di Silvio Orlando, prosegue il 30 novembre e l’1 dicembre nella commedia Queste pazze donne con Paola Quattrini, Emanuela Grimalda e Vanessa Gravina dirette da Stefano Artissunch. Prossimi appuntamenti: una splendida Mariangela D’Abbraccio, accompagnata da Geppy Gleijeses, attende il pubblico il 14 e il 15 dicembre per un dramma senza tempo, Filumena Marturano di Eduardo De Filippo, la commedia italiana del dopoguerra più conosciuta e rappresentata all’estero, con la regia di Liliana Cavani;mentre inventiva sfrenata, comicità, moralità sono gli ingredienti di un irresistibile soliloquio che permettono a Claudio Bisio di confrontarsi con un testo sul rapporto padre/figlio di grande forza emotiva e teatrale, comica ed etica al tempo stesso, Father and son al Ventidio Basso il 27 e il 28 gennaio. La stagione prosegue a febbraio con un omaggio a Ronconi, a marzo con Cuccarini e Ingrassia. 
 

TEATRO DELLA FORTUNA - Fano, stagione 2017/2018
Da ottobre a marzo a Fano il Teatro della Fortuna offre sette titoli per ventuno serate di spettacolo. Interpreti di grande maturità scenica, testi di spessore, maestri della regia popolano il cartellone del teatro fanese che si conferma tra i più attivi e punto di riferimento del panorama regionale. A novembre, Il nome della rosa di Umberto Eco; a dicembre, Come Stelle nel buio, di Igor Esposito con Isabella Ferrari, Iaia Forte; a gennaio, Re Lear di William Shakespeare con Ennio Fantastichini nel ruolo di Re Lear; a febbraio fino ad aprile altri appuntamenti.


MACERATA OPERA FESTIVAL - Macerata, agosto 2018
Don Giovanni di Mozart, L’elisir d’amore di Donizetti e La traviata di Verdi sono tre opere italiane che possono intrattenere un rapporto speciale con lo Sferisterio, Macerata e il suo territorio. Sono tre opere che si caratterizzano per la delicatezza e la freschezza della scrittura, tali da collaudare per l’ennesima volta l’ampio ma intenso spazio sonoro dello Sferisterio; sono tre dichiarazioni di “assuefazione” nei confronti del teatro d’opera – La mia droga si chiama opera è il titolo dell’anno – anche perché contengono fra i loro brani più celebri e fra gli elementi di snodo della drammaturgia il vino; sono infine tre opere che, per caratteristiche, difficoltà e implicazioni, sono ideali per mettere in moto la grande e armoniosa macchina dello Sferisterio. Dal 20 luglio al 12 agosto 2018.
 
ROSSINI OPERA FESTIVAL - Pesaro, agosto 2018
Sarà un nuovo Barbiere di Siviglia, affidato all’elegante estro di Pier Luigi Pizzi, a completare il cartellone del Rossini Opera Festival 2018. A Pesaro dall'11 al 23 agosto 2018 andrà in scena un terzetto di nuove produzioni: Ricciardo e Zoraide, ideata da Marshall Pynkoski e diretta da Giacomo Sagripanti; Adina, firmata da Rosetta Cucchi e diretta da Diego Matheuz; Il barbiere di Siviglia, nella nuova versione di Pier Luigi Pizzi.


INFORMAZIONI
Tutti gli eventi nelle Marche sul sito web della Regione, http://eventi.turismo.marche.it.
Informazioni sui borghi Bandiera arancione delle Marche sul sito web www.bandierearancioni.it