Scopri il mondo Touring

L'annuncio del Presidente della Repubblica Mattarella

La tenuta di Castelporziano apre ai disabili per tutta l'estate

di 
Piero Carlesi
15 Giugno 2015
Dal 15 giugno al 30 agosto i disabili, a turni di 30-35 persone, potranno soggiornare nella foresteria della tenuta presidenziale di Castelporziano per una settimana.Lo ha annunciato il Presidente della Repubblica Sergio Mattarella ed è la seconda “apertura” dopo il Quirinale a favore dei cittadini del nostro Paese. In questo caso poi si tratta di portatori di handicap di vario titolo, a partire dalla trentina di non vedenti che sono ospiti della tenuta per il primo turno che comincia oggi, 15 giugno.

Castelporziano, lo ricordiamo, è una tenuta presidenziale che costeggia per tre chilometri il litorale romano fra Ostia, Capocotta e Anzio, ricca di preziosa macchia mediterranea, con un microclima molto particolare. Si tratta dell’ultimo lembo, relitto e incontaminato, di quelle vaste foreste e dei boschi che, fin dall’antichità, si estendevano lungo tutta la costa laziale. La tenuta appartiene allo Stato dal 1872 quando fu acquistata da Quintino Sella, allora ministro delle Finanze, ed è stata nelle disponibilita prima dei Savoia, poi dei Presidenti della Repubblica quale residenza estiva.