Scopri il mondo Touring
  • Viaggi
  • Notizie di viaggio
  • >
  • In vacanza col cane? Si può, al villaggio pet friendly de La Maddalena

Il progetto nasce da un’idea di Touring Club Italiano e il portale Mysocialpet

In vacanza col cane? Si può, al villaggio pet friendly de La Maddalena

di 
Marco Lovisco
26 Giugno 2014
Dall’inizio dell’estate su Facebook (e non solo) sembra non faccia che parlare dei Mondiali di calcio ma, vicissitudini degli azzurri a parte, c’è un altro tema che per fortuna riesce a trovare spazio sulla bacheca dei lettori: si tratta degli appelli contro l’abbandono di animali domestici  che, in occasione delle vacanze, da membri della famiglia vengono tristemente retrocessi ad inutili, ingombranti fardelli.

Premesso che l’abbandono di animali è un crimine senza giustificazioni (punito con l’arresto fino a 1 anno o con l’ammenda da 1.000 a 10.000 euro), è anche necessario pensare al modo migliore per permettere a chi possiede un cane di poter condividere le vacanze col suo amico a quattro zampe. È necessario quindi che la struttura turistica sia attrezzata per accogliere animali domestici in maniera adeguata. La parola d’ordine è quindi “pet friendly”.
 

VILLAGGIO PET FRIENDLY. Da questo parte l’iniziativa lanciata da Touring Club Italiano e Mysocialpet, il portale di riferimento per tutti gli amanti degli animali, per venire incontro ai bisogni di chi ama il proprio cane ma non vuole rinunciare alle vacanze, né affidarlo ad altri nei giorni di villeggiatura. Il Touring Club Italiano ha dato vita al progetto pilota per la nascita di un villaggio turistico pet friendly in Italia. Per farlo ha scelto uno dei suoi luoghi di villeggiatura più importanti: il villaggio de La Maddalena, posto in uno degli arcipelaghi più famosi del mondo.

COSA SIGNIFICA. Il villaggio è aperto ai cani di piccola e media taglia, ma l’obiettivo è di estendere l’iniziativa ai cani di ogni taglia e agli altri villaggi del Touring Club Italiano. Nei 5 ettari di parco del villaggio de La Maddalena, grazie a Mysocialpet, saranno disponibili un “Welcome pack” contenente ciotole per il cibo e per l’acqua, brandina e frisbee in silicone, sacchettini e paletta per le deiezioni e cibo fresco tutti i giorni. Inoltre, in giro per il villaggio, saranno disponibili ciotole di acqua fresca denominate Dog Bar, per permettere agli animali di rinfrescarsi durante le loro passeggiate giornaliere. Tutto questo è stato possibile grazie al contributo di Farmina e Zoodiaco, sponsor dell'iniziativa.
 
 
VISITA GLI ALTRI VILLAGGI TOURING:

Marina di Camerota: In famiglia con armonia
Le Tremiti: Paradiso della natura
 
VEDI ANCHE LA NOSTRA GUIDA: "Viaggiare con cane e gatto"