Scopri il mondo Touring

La 4A del Tassinari di Piacenza vince una giornata nella redazione di Touring

I risultati del concorso "Vento gira nelle scuole"

di 
Tino Mantarro
5 Giugno 2015
Forse aveva ragione Hemingway: la val Trebbia è la valle più bella del mondo. E se anche non aveva ragione pazienza: perché il progetto “Aveva ragione Hemingway” della classe 4A dell’istituto Tramello Cassinari di Piacenza si è aggiudicato il secondo premio del concorso Vento gira nelle scuole, ovvero una giornata nella redazione di Touring. Il concorso Vento gira nelle scuole è un’iniziativa che si propone di raccogliere nuove idee per la valorizzazione e la promozione culturale dei territori che si affacciano sul tracciato di Vento, il progetto del Politecnico di Milano per la creazione di una dorsale cicloturistica di 679 chilometri lungo il fiume Po che unisca Torino a Venezia. Così facendo il concorso punta anche a stimolare e rinforzare l'interesse dei ragazzi verso la conoscenza del proprio territorio.
 
Sensibilizzare le nuove generazioni (ma anche le vecchie) a una cultura della bicicletta e della sostenibilità contribuirà a veicolare un approccio allo sviluppo territoriale sostenibile e culturalmente condiviso. Ad aggiudicarsi il primo premio la 4B del Liceo Vico di Corsico (MI) con il progetto Incontro Vento. Le classi che hanno partecipato al concorso sono state premiate giovedì scorso a Piacenza durante una delle tappe del terzo Vento bici tour, la pedalata che ogni anno il team del Politecnico di Milano compie per sostenere la realizzazione della ciclabile lungo il Po da Torino a Venezia.
 
 
Il progetto della 4A prevede la creazione di un itinerario ciclabile lungo la Val Trebbia che si colleghi al percorso principale di Vento all’altezza di San Rocco al Porto, in corrispondenza del ponte per la via Emilia quasi all’ingresso di Piacenza. Attraverso stradine di campagna si lascia il capoluogo in direzione Gossolendo e poi si prosegue lungo la strada Agazzana che porta verso la Val Trebbia passando per Croara e Travo. Un percorso che potrebbe essere solo una tappa di un viaggio più lungo che lascia il Po a Piacenza e arriva fino al mare, il Liguria. Un percorso ciclabile che coglie fino in fondo lo spirito di Vento. Non resta che realizzarlo.