Scopri il mondo Touring

Dalle Sardegna al Trentino, dalla Toscana alla Liguria, le location perfette per trovare il benessere

Cinque posti dove fare Yoga in vacanza

di 
Fabrizio Milanesi
13 Giugno 2017
Shavasana! Per chi non ha mai praticato lo Yoga in una delle sue declinazioni questa parola non ha alcun significato. Di solito è il maestro a pronunciarla rivolgendosi agli studenti che si mettono supini, occhi chiusi con gambe e braccia che si aprono, ma non troppo.
 
Shavasana è forse la prima posizione (asana) dell’Hata Yoga che si impara ed è indicativo che se guardiamo alle sue origini filologiche, in sanscrito si traduce in Mritasana, ovvero “posizione del morto”.
Fa specie che iniziando una disciplina che idealmente dovrebbe metterti in sintonia con il tutto la prima cosa da imparare è proprio “fare il morto”. A questo fanno eco le scene che si ripetono identiche nelle palestre occidentali (dalle più improvvisate alle più esclusive).
 
Così qualcuno dopo 10 ore di pc stramazza al suolo come un sacco vuoto, altri non aspettano altro e non vogliono fare altro, altri ancora si dimenticano del prossimo che gli sta a 30 cm e iniziano a russare senza pudore. Ma è solo l’inizio. Il bello viene dopo. Con la pratica quotidiana, con la crescente consapevolezza che lo Yoga non è ginnastica, arriva dolcemente il contatto con la parte più vera e a volte più trascurata di noi, il corpo.
 
Che fortuna quindi, che privilegio poter praticare in luoghi che per bellezza e atmosfera conciliano il praticante con lo yoga, che sia Hata, Astanga, Bikram, Anusara, Akro o altre derivazioni yogiche.
Lasciando l’esotismo ai luoghi che gli competono, cerchiamo nella nostra Penisola i siti perfetti  per una vacanza in cui vivere lo yoga al 100%. Proviamo a indicarne cinque, chiedendovi di darci suggerimenti su altre meravigliose location del Belpaese dove praticare lo Yoga.
 
La posizione di Shavasana, per il rilassamento o il riposo durante una pratica

1. Yoga in Sardegna, al Villaggio TCI della Maddalena
Un’insegnante diplomata presso la scuola Yoga Ratna attende gli ospiti del villaggio Touring della Maddalena. Dal 26 giugno al 9 luglio si potrà approfittare di un percorso di ascolto attraverso i diversi elementi della natura e i principali centri energetici del nostro corpo. Il metodo Yoga Ratna è proposto come un viaggio da vivere con il corpo.
 
Questa pratica adatta a tutti e favorisce una maggiore consapevolezza del proprio corpo e delle proprie potenzialità. Per saperne di più clicca sulla pagina dedicata al corso nel villaggio Tci.
 

 
2. Yoga in Salento
“YIS”, Yoga in Salento si è costituita addirittura come associazione internazionale che concentra nel territorio della Puglia salentina residenze e ritiri dedicati allo yoga. Ad aggiungere fascino all’esperienza è il contesto internazionale.
 
Moltissimi infatti i clienti che scelgono questa masseria per ritrovare nel tempo di una vacanza le pratiche dello yoga, associate ad attività e servizi che comprendono massaggi shiatzu e trattamenti ayurvedici. I maestri di yoga sono selezionati in tutto il mondo.
 
- Yoga in Salento è in Via Stazione, 116 – 73010 Zollino (LE)
 
 
3. Yoga in Toscana
Nello scenario perfetto per un ritiro yogico sono molte le strutture che hanno convertito (o affiancato) il concetto di charme a quello del salutismo, del relax e dell’ecofriendly. Famoso (anche perché il proprietario è Jacopo Fo) è la Libera Università di Alcatraz, che concentra dal 1981 in uno spazio panoramico tra Gubbio e Perugia una esperienza di benessere a 360 gradi.
 
- Libera Università di Alcatraz è in località Santa Cristina, Gubbio (Pg)
 
 
 
4. Yoga in Liguria
Nelle colline che circondano Diano, a due passi dal mare della Liguria, tra gli ulivi e le terrazze coltivate la proprietaria Alessandra e la sua famiglia sono riuscite a tradurre la passione per il benessere e il rispetto della natura in un angolo bucolico, curato nei dettagli, lontano anni luce dagli investimenti milionari delle catene di resort.
 
Qui non c’è un concetto alberghiero studiato a tavolino, ma una passione che ha preso forma nella accoglienza declinata nelle pratiche della cucina vegetariana e dello yoga, a cui possono essere riservati anche periodi per ritiri.
 
- Diano Green è via Seassari, 15, 18013 Diano San Pietro (IM)
 
 
5. Yoga in Trentino Alto Adige
Una stella Michelin e due Gault Millau attraggono l’attenzione sul piatto piuttosto che sul tappetino da yoga. Ma in realtà perché l’armonia tra psiche e corpo dovrebbe contraddire una cucina raffinata e leggera? Le Dolomiti sono un piccolo Himalaya dove praticare le discipline dello yoga immersi nella natura, come all'hotel Engel di Nova Levante.
E proprio sul concetto dell’accoglienza ispirata alle pratiche ayurvediche si costruisce un percorso benessere che a dieta e trattamenti naturali associa le pratiche dello yoga.
 
- Hotel SPA & Gourmet Resort Engel Famiglia Kohler è in via San Valentino 3, a Nova Levante (Tn)
 
Vuoi dormire all'hotel Engel? Prenota subito!
 
102827