Scopri il mondo Touring

Dal 14 maggio al Porto antico del capoluogo ligure

Appuntamento a Genova con Slow Fish

di 
Tino Mantarro
13 Maggio 2015
Non esiste solo l'Expo di Milano per parlare di alimentazione e futuro del pianeta. Cambiare rotta per salvare il mare e nutrire il pianeta è l’appello implicito lanciato nella settima edizione di Slow Fish che si terrà dal 14 al 17 maggio al Porto antico di Genova. Organizzata da Slow Food Italia e dalla Regione Liguria, la settima edizione di Slow Fish offre un’esperienza multi sensoriale in cui l’assaggio si completa con la riflessione.
 
Così nei 21 laboratori del gusto artigiani e chef guideranno i visitatori in degustazioni intelligenti, in cui biologi marini e pescatori spiegheranno che tipo di pesce stiamo mangiando e quanto è realmente in pericolo. Mentre al Mercato del festival si potranno acquistare prodotti del mare freschi e conservati, dalle acciughe salate del mar ligure al baccalà norvegese. Ma anche prodotti della terra, grazie alla presenza dei piccoli produttori liguri di Montenotte e Sarzana. E i bambini potranno partecipare ai tanti laboratori sul mare e la pesca che si terranno nello spazio Slow Food Educazione. Anche questi sono gratuiti, come l’ingresso a tutta la manifestazione.