Scopri il mondo Touring

Prosegue il conto alla rovescia per l'appuntamento di domenica 12 ottobre

-3 alla Giornata BA 2014: Ledro

di 
Piero Carlesi
9 Ottobre 2014

Prima puntata (-6): San Leo

Seconda puntata (-5): Pietramontecorvino

Terza puntata (-4): Offagna

 
Si avvicina sempre più la Giornata Bandiere arancioni in programma domenica 12 ottobre, con visite guidate, passeggiate storico-naturalistiche, degustazioni di prodotti tipici, mercatini artigianali, spettacoli e laboratori.Il cartellone completo è consultabile qui su facebook e online a questo link www.bandierearancioni.it/giornata-bandiere-arancioni, completo di tutte le indicazioni per prenotare la partecipazione agli eventi).
 
Protagonista della tappa -3 è Ledro, un Comune del Trentino occidentale nato dalla fusione dei comuni di Molina di Ledro, Pieve di Ledro, Bezzecca, Concei, Tiarno di Sotto e Tiarno di Sopra.

Il borgo sorge sulle sponde del lago omonimo ed è famoso perché in località Molina di Ledro è venuto alla luce nel 1929 un villaggio palafitticolo dell’età del Bronzo ed è stato ricostruito, a beneficio dei turisti un esempio di palafitta con tetto di paglia tra le meglio conservate dell’arco alpino (al Museo delle palafitte, che ne conserva i reperti, si può conoscere la cultura e l’economia di quel villaggio del II millennio a.C.). Interessante è pure l’abitato di Bezzecca, che ricorda la battaglia e le gesta dei garibaldini.

La Giornata Bandiere arancioni qui, come in altri luoghi ha però un interessante prologo sabato 11 ottobre proprio al Museo delle palafitte, con una visita dalle 10 alle 12.. Nel pomeriggio, inoltre è in programma l'escursione al lago d'Ampola, a Tiarno di sopra, guidati da un esperto del Muse di Trento che farà percorrere ai visitatori una passerella sopraelevata che costeggia il lago per ammirare da vicino l'ambiente naturale lacustre. Sempre sabato in programma anche laboratori per bambini e in serata uno spettacolo teatrale per ricordare la Grande Guerra di cui ricorre il centenario (il Trentino, essendo sotto l'Austria, era in guerra già nel 1914). Chi volesse visitare il Museo garibaldino di Bezzecca tenga presente che in via eccezionale sarà aperto dalle 10 alle 18 il sabato e dalle 10 alle 16 la domenica.

Domenica 12 invece si potrà visitare il Mercatino dei sapori presso la Fucina de le Broche a Pré e quindi visitare la stessa fucina dove si forgiavano i chiodi per le scarpe.Infine, per i bambini dai 6 ai 10 anni attività creative e laboratori nella sala dell'ex cinema don Bosco di Bezzecca.Per i buongustai e i golosi segnaliamo infine che alcuni locali di Ledro riservano per il fine settimana dell'11 e 12 ottobre menu “arancioni” caratterizzati da piatti tipici del luogo a un costo che va da 22 a 35 euro, a seconda del ristorante scelto.

Il programma dettagliato della Giornata Bandiere arancioni di Ledro si trova linkando www.bandierearancioni.it/eventi/dettaglio/16534/Giornata-Bandiere-arancioni-2014-a-Ledro
Il programma generale della Giornata Bandiere arancioni, località per località, si trova invece a questo link: www.bandierearancioni.it/giornata-bandiere-arancioni/