Scopri il mondo Touring
  • Home
  • News Touring
  • >
  • Classe turistica: i vincitori e la loro esperienza

Hanno portato a casa una lavagna interattiva e un'avventura indimenticabile

Classe turistica: i vincitori e la loro esperienza

di 
Barbara Gallucci
17 Dicembre 2015
Vengono da Monopoli, in provincia di Bari, e Reggio Calabria i vincitori dell'edizione 2015 di Classe Turistica, il Festival del turismo scolastico organizzato dal Tci in collaborazione con il ministero dell'Istruzione svoltosi a Bari lo scorso ottobre. Sono ragazzi svegli e volenterosi che hanno raccolto con entusiasmo l'idea quando i loro professori gliel'hanno proposta. In palio per loro un'utilissima lavagna interattiva multimediale offerta da Intervideo.
 
DIVERTIMENTO FA RIMA CON APPRENDIMENTO
“La partecipazione al concorso ci è stata proposta dal console regionale del Touring Club per la Calabria Domenico Cappellano”, racconta la professoressa Marina Vollaro dell'Istituto Tecnico Piria di Reggio Calabria: “abbiamo poi individuato nella classe IV BT quella giusta per partecipare e, insieme ai ragazzi abbiamo cercato un filo conduttore che ci consentisse di presentare la nostra città e i suoi dintorni in modo efficace e suggestivo al di là degli stereotipi e dei cliché, e la nostra scelta è ricaduta sul mare, elemento costante e imprescindibile della nostra vita, passata e presente”.

“Conoscevo il concorso e, quest'anno, c'era anche la classe giusta da coinvolgere, la IV BET”, spiega il professore Vito Loconsole dell'Istituto Tecnico V. S. Longo di Monopoli. “L'idea era di promuovere il territorio, ma non in maniera classica. In poco tempo i ragazzi hanno capito che non sarebbe stato facile quanto fare un video con il telefonino, ma tutti hanno avuto i loro incarichi e si sono impegnati su ogni aspetto. Hanno così scoperto sia tante cose sul loro territorio che ignoravano, sia la complessità e la professionalità necessaria per fare riprese, recitare, montare, trovare le musiche...”.
 
 
LA FESTA DI BARI
L'esperienza di Classe Turistica ha avuto il suo epilogo dove le classi hanno anche avuto la possibilità di confrontarsi e conoscersi in uno scambio culturale importante per tutti: “La partecipazione alla cerimonia finale di Bari ha coronato il nostro percorso. Abbiamo tutti abuto la possibilità di conoscere e di confrontarci in maniera simpatica e costruttiva con colleghi provenienti da tutta Italia e, non ultima, la soddisfazione e la gioia della vittoria”, conferma Marina Vollaro.

Per entrambe le classi il premio è stato offerto da Intervideo che ha donato alle scuole vincitrici le lavagne interattive multimediali. “L'abbiamo collocata proprio nel laboratorio dove abbiamo realizzato il video”, spiega Vito Loconsole. “È un premio molto gradito che dimostra la sensibilità e l'impegno di Intervideo nei confronti del mondo didattico/scolastico. Chissà, magari sarà utilizzata da una nuova classe partecipante a Classe Turistica 2016!”, conclude Vollaro. L'invito vale per tutti: partecipate alla prossima edizione e anche voi ne vedrete delle belle!
 
Tutti i video partecipanti a Classe Turistica sono visibili sul sito www.classeturistica.it.