Scopri il mondo Touring

Perché vedere il lago dall'acqua e una proposta di itinerario da Como a Como

Una giornata sul lago di Como, tra ville storiche e giardini

16 Luglio 2017
 
 
Il lago di Como è da sempre conosciuto come uno splendido luogo di villeggiatura grazie al clima mite e all’insuperabile bellezza delle piccole località rivierasche incastonate nelle Prealpi: nei secoli scorsi solo le famiglie nobiliari e i letterati italiani ed europei trascorrevano periodi di vacanza nelle sontuose ville affacciate sul lago. Ora il lago è diventato una meta turistica internazionale.
 
In posizione strategica a breve distanza da Milano e dalla Brianza, perfettamente collegato tramite la ferrovia, il lago di Como offre paesaggi estremamente eleganti: piccoli paesini adagiati su versanti boscosi che si alternano alle famose ville circondate da rigogliosi giardini, imperdibili durante le fioriture primaverili e con specie di piante provenienti da tutto il mondo.
 
Sono tantissime le ville sul lago: Villa Olmo, Villa d'Este a Cernobbio, Villa Monastero, Villa Cipressi a Varenna, o ancora Villa Serbelloni o Villa Melzi a Bellagio o la famosissima Villa Carlotta a Tremezzo, Villa Balbianello a Lenno, qualcuna aperta al pubblico, altre da ammirare solamente dall'esterno.
 
 
VEDERE IL LAGO DALL'ACQUA
Per una visione d'insieme, dimenticandosi il traffico, le code, la difficoltà di trovare parcheggi, la scelta ottimale è la navigazione a bordo dei frequenti battelli della Navigazione Laghi: coprono l'intero lago da Como e da Lecco fino a Colico, passando per Bellagio e le località del centro-lago che sono collegate sia mediante un frequente servizio traghetto con la possibilità di imbarcare auto sia con una navetta circolare. Le possibilità sono molteplici, con il biglietto di libera circolazione si possono di fatti effettuare più soste e risalire a bordo in totale libertà e, in caso di fretta, è a disposizione un servizio rapido che riduce i tempi di percorrenza.
 
 
Imperdibili inoltre i tour del battello a vapore con lo storico Piroscafo Concordia, classe 1926, rientrato in servizio lo scorso 2016 dopo un'importante ristrutturazione che ha garantito il mantenimento dello stile liberty degli arredi interni e l'autentico motore a vapore con propulsione a pale, alimentato da nuove caldaie a gasolio. Inconfondibile il suo fischio di richiamo!
 
Il Piroscafo circola tutte le domeniche ed i giovedì dei mesi di luglio ed agosto 2017 effettuando un percorso fino a Bellagio, un tour del centro-lago senza soste, ed rientro a Como da dove riparte alle 18.30 per un'originale crociera di circa un'ora e trenta, con ricco buffet da gustare al tramonto.
 
 
UNA PROPOSTA PER IL WEEKEND
Como - Villa Carlotta - Giro fino a Varenna/Menaggio - Como. 
 
Escursione fino in Centro-Lago con sosta per eventuale visita di Villa Carlotta, villa settecentesca rinomata per il museo ricco di famose opere d’arte e per il giardino botanico conosciuto per le fioriture di azalee e rododendri. Si prosegue il tour fino a Menaggio, passando davanti a Bellagio e Varenna. Si effettua tutti i giorni fino al 1° Ottobre 2017.
 
Da Como a Villa Carlotta:
- partenza ore 09.10 e arrivo ore 11.11
- partenza ore 10.00 e arrivo ore 12.11
- partenza ore 12.00 e arrivo ore 13.52
 
Sosta per eventuale visita a Villa Carlotta (ingresso a pagamento).
 
Da Villa Carlotta a Menaggio:
- partenza ore 14.25 e arrivo ore 15.09
- partenza ore 15.25 e arrivo ore 16.09
 
Da Menaggio a Como:
- partenza ore 15.35 e arrivo ore 18.00
- partenza ore 16.52 e arrivo ore 19.37.

INFO
Prezzo del biglietto di libera circolazione (solo viaggio): Adulti € 25,80 - Ragazzi (4-11 anni) € 12,90.
Per il socio Tci (e un accompagnatore), sconto 20% sul biglietto di corsa semplice, sul biglietto a/r e sul biglietto di libera circolazione di 1 giorno. 
Info: numero verde gratuito 800-551801; www.navigazionelaghi.it.