Scopri il mondo Touring

Una festa aperta a tutti

13 ottobre: la Giornata Bandiere arancioni

di 
Renato Scialpi
10 Ottobre 2013

Sono 105 i borghi che partecipano quest'anno alla Giornata Bandiere arancioni del 13 ottobre! Dall'Alto Adige alla Sicilia, i paesi certificati dal Tci per la qualità dell'accoglienza organizzano visite guidate, passeggiate, esibizioni, concerti, spettacoli e tanti eventi per passare una domenica diversa dal solito. L'elenco completo delle località su www.bandierearancioni.it. O ancora meglio, tramite la app facebook sviluppata per poter conoscere nei dettagli località per località i programmi, ovviamente aggiornati quotidianamente, ma soprattutto per promuoverli e condividerli in rete con i propri amici. Una app che, tra le varie utilità, offre pure la possibilità di scegliere la destinazione in base a temi tra loro differenziati, dagli eventi pensati per famiglie con bambini a quelli centrati sull'enogastronomia.



Una giornata di festa aperta a tutti, soci Touring e (si spera ancora per poco) non soci, bambini compresi, e che ruota intorno all'impegno della comunità di viaggiatori in cui si identifica il Tci nel “dare una mano” alla crescita dei borghi arancioni attraverso la valorizzazione delle risorse locali, lo sviluppo della cultura dell'accoglienza, l'impulso all'imprenditoria locale e il conseguente rafforzamento dell'identità della destinazione.



La Giornata, che è realizzata dal Touring Club Italiano in collaborazione con l’Associazione dei paesi Bandiera arancione, gode anche quest’anno dell’Alto Patronato del Presidente della Repubblica e dei patrocini del ministero per i Beni e le attività culturali e del ministro del Turismo.



Per partecipare alle visite guidate e ad alcuni eventi è necessario prenotarsi contattando direttamente i Comuni che le organizzano ai riferimenti indicati sul numero di ottobre di Touring, il nostro modo di viaggiare, sul sito o nella app facebook. Tutti gli aggiornamenti sui programmi delle singole località (con il dettaglio delle iniziative per i più piccoli), sulle modalità di partecipazione e sulle strutture che, eventualmente, prevedono agevolazioni, sono disponibili all'indirizzo  www.bandierearancioni.it. Qui sono segnalati pure i gruppi di visita organizzati dai Punti Touring e dalla rete volontaria Tci sul territorio.