Scopri il mondo Touring
  • Viaggi
  • Eventi
  • >
  • Reggio Calabria: Wow! Aperture straordinarie di luoghi d'arte

Reggio Calabria: Wow! Aperture straordinarie di luoghi d'arte


Benvenuti a "Wow! Aperture straordinarie di luoghi d’arte", l'evento del Touring Club Italiano che si svolge contemporaneamente in oltre 50 luoghi di 21 città di tutta Italia. Il 13 e 14 maggio 2017 oltre 750 ragazzi vi stupiranno accompagnandovi alla scoperta del patrimonio culturale del nostro Paese!

A Reggio Calabria l'apertura riguarderà un luogo Aperti per Voi, la Necropoli ellenistica del Museo Archeologico Nazionale in piazza De Nava 26, sabato e domenica con orario 10-18. Ad accogliere i visitatori alla Necropoli e nelle sale del museo gli studenti del Liceo Classico "Tommaso Campanella". L'ingresso sarà a pagamento.

IL MUSEO ARCHEOLOGICO NAZIONALE E LA NECROPOLI ELLENISTICA
Il Museo Archeologico Nazionale di Reggio Calabria rappresenta uno dei rari esempi di edificio progettato e realizzato per accogliere collezioni museali. Oggetto di un recente intervento di recupero, Il MArRC è uno dei Musei archeologici più rappresentativi del periodo della Magna Grecia, con importanti collezioni: noto al mondo grazie all'esposizione dei famosi Bronzi di Riace, accoglie anche una vasta esposizione di reperti provenienti da tutto il territorio calabrese.
 
Nel 1932 durante la costruzione del Museo furono messe in luce un centinaio di tombe riconducibili alla necropoli settentrionale della città greca di Reghion. Le sepolture risultavano eterogenee per tipologia costruttiva: a cassa; alla cappuccina; a cassa con copertura “a libro”, a camera nonché ustrina con resti ossei e corredi funerari sconvolti. Al fine di restituire ai posteri la testimonianza di un così importante rinvenimento si decise di conservare in situ alcune sepolture. Furono dunque tramandate le principali tipologie utilizzate per costruire i sepolcreti che come da tradizione erano disposti oltre le mura urbiche: la cosiddetta "necropoli ellenistica". 
Per maggiori informazioni, ecco la scheda dedicata.
 
 
CHE COS'È IL PROGETTO WOW
Nel corso degli ultimi mesi, il team del Tci è andato di città in città e di scuola in scuola per formare centinaia di giovani volontari: grazie all'esperienza accumulata in 12 anni di Aperti per Voi - l'iniziativa che grazie ai volontari permette l'apertura di luoghi d'arte e cultura che altrimenti sarebbero chiusi al pubblico - è stato proposto agli istituti scolastici e alle Università selezionati un percorso di coinvolgimento in attività di volontariato culturale. Gli studenti sono stati formati per diventare i protagonisti di un evento di due giorni in cui accoglieranno i visitatori di luoghi di arte e cultura.

I luoghi prescelti per il weekend Wow sono vari e variegati. Ci sono monumenti, parchi, chiese, palazzi, musei. Ci sono luoghi già accessibili a cittadini e turisti grazie ai Volontari di “Aperti per voi” - in questo caso gli studenti affiancheranno i Volontari Tci. E ci sono luoghi che verranno “aperti straordinariamente” per il progetto e per l’evento Wow. Scopriteli tutti su www.touringclub.it/wow!