Scopri il mondo Touring
  • Viaggi
  • Eventi
  • >
  • A Chiari per la Penisola del Tesoro®

A Chiari per la Penisola del Tesoro®

Quinta tappa domenica 14 aprile, per la Penisola del Tesoro: l'appuntamento è a Chiari (Bs), nella pianura sul limite tra Bassa Bresciana e Franciacorta, alla scoperta di un imperdibile patrimonio culturale. Tutta la città si è mobilitata per consentire le visite ai luoghi d'eccellenza cittadini e mettere in mostra le numerose attività culturali e commerciali del territorio.
Saranno gli studenti del quarto e quinto anno dell’Itcg Einaudi, che da mesi si preparano coi loro insegnanti, a condurre i soci alla scoperta della città.
Il percorso partirà dall’affresco di Giovanni Repossi con la storia di Chiari nella sala consiliare della nuova sede comunale e proseguirà attraverso un percorso museale all’aperto (sculture di artisti contemporanei) tra i vicoli del centro, d’impianto medievale, toccando la piazza su cui affacciano il Duomo e la Torre civica, la chiesa di S. Maria Maggiore e l’antico Ospedale per terminare alla Fondazione Biblioteca Morcelli-Pinacoteca Repossi, dove gli studenti dell’accademia di S. Giulia di Brescia presenteranno una tra le collezioni più importanti del territorio.

Alcune intriganti proposte vi aspettano già da sabato 13:
visita guidata alla scoperta delle seriole e della ricchezza che questi corsi d’acqua hanno rappresentato, l'inaugurazione di una esposizione di bambole antiche e, la sera, un concerto di musica sacra per coro ed organo.
Nella giornata di domenica:
Per i bambini tra 4 e 14 anni sono inoltre previste attività gratuite a tema "Chiari, città longobarda", da prenotare anticipatamente presso: Ufficio Cultura del Comune di Chiari, tel. 030-7008202 o cultura@comune.chiari.brescia.it (o sul posto se vi è ancora disponibilità). I genitori, se vogliono, possono accompagnare i bambini durante le attività.
dai 4 agli 8 anni: letture animate e laboratorio didattico "Mi voglio travestire da …"
Per i ragazzi di 8-14 anni: laboratori ludico-didattici di storia e archeologia "La tessitura si fa arte" e "L’arte dell'oreficeria"
Per tutti, visite facoltative:
L’arte della stampa col torchio. Esposizione di un antico macchinario.
Torre Civica: per gli irriducibili, 54 metri e 249 gradini portano ad un panorama invidiabile.
Apertura per la visita del Duomo e della chiesa di S.Maria Maggiore.
Mostra personale del pittore clarense Sergio Dotti.
Percorsi tematici: storia e archeologia a Chiari.
Mostra di scultura "Vittorio Pelati e il suo mondo".
Mostra documentaria "Peggy, la cagnetta sapiente!".
Mostra di bambole d’epoca.
Personale fotografica dell’artista Maurizio Galimberti.
Appuntamenti in musica e poesia:
Reading sulla storia di Chiari – Poesia a strappo. Chiesa di San Rocco
Chiari, città delle Quadre medievali: esibizione itinerante del Gruppo Sbandieratori e Musici di Zeveto ‘Città di Chiari’
Benvenuto delle autorità locali e TCI e concerto della Suite Orchestra. Villa Mazzotti (in caso di maltempo: Salone Marchettiano).
Concerto del Corpo Bandistico G.B. Pedersoli. Piazza Zanardelli.
Infine:
Nel Centro storico (tutta la giornata): mercatino dell’antiquariato, degli hobbisti e negozi aperti
Presso il Chiostro del Donegani (ore 14.00-19.00): mercatino dei libri donati dai lettori, mercatino delle occasioni e del collezionismo, mostra mercato filatelica
Informagiovani… e non solo
. Ore 15.00-18.00 Sotto i portici di piazza Zanardelli, punto informativo sulla città di Chiari e sulle sue iniziative.
 
 
INFO PRATICHE

    Luogo di ritrovo: Presso il gazebo TCI in piazza Martiri della Libertà
    Orario di ritrovo: ore 9.00-18.00. presentarsi al gazebo TCI nei 15' che precedono l'orario di visita assegnato
Come arrivare:
La città di Chiari dista 25 km da Brescia, 66 da Milano, 30 da Bergamo, 90 da Verona e meno di 20 dal Lago d’Iseo:

In treno. Stazione di Chiari, sulla linea ferroviaria Milano-Venezia. Dista 400m dal punto di incontro TCI.
In automobile. Accesso dall’autostrada A4 Milano-Venezia, con uscita a Rovato per chi proviene da Venezia, o uscendo a Palazzolo sull’Oglio per chi proviene da Milano; oppure dalla Strada Statale 11 Brescia-Milano.
In aereo. L’aeroporto più vicino è quello di Orio al Serio, a circa 30 km.
Parcheggio
Camper – Non esiste un’area attrezzata, ma i camper possono sostare nel parcheggio di via Mons. Zanetti. L’Associazione Camper clarense sarà presente a sostegno dell’iniziativa.
Auto – La città di è ben dotata di parcheggi, sia gratuiti (limitrofi al centro storico), che a pagamento (in centro storico e coperti): via SS. Trinità (zona impianti sportivi); piazza del Granaio (zona stazione FF.SS.); viale Mazzini (zona Ospedale); viale Mazzini (zona Italmark); via Lancini (Palazzetto dello Sport); viale Bonatelli (zona Polizia Locale); via Giovanni Battista Rota (zona caserma Carabinieri).