Scopri il mondo Touring

Visualizza

  • Viaggi
  • Destinazioni
  • Milano
  • Fare
  • Antiquarium «Alda Levi»-Parco dell'Anfiteatro romano, Milano, fare, Museo

Antiquarium «Alda Levi»-Parco dell'Anfiteatro romano

fare

via E. De Amicis 17 20100 Milano (Mi)
Telefono: 0289400555

L'anfiteatro di Mediolanum, presumibilmente costruito tra il II e il III secolo fuori le mura, in posizione strategica rispetto alle importanti vie di comunicazione dirette a sud-ovest, doveva essere, con i suoi 155 metri di lunghezza e 125 di larghezza, uno tra i più grandi edifici del genere per il suo tempo. Nei primi secoli del cristianesimo venne abbandonato e utilizzato come cava di materiali edili, recuperati per altri edifici milanesi, tra i quali la basilica di S. Lorenzo Maggiore. Fu poi definitivamente distrutto nel 539, durante un attacco dei goti.
Il parco archeologico si estende nell’area in cui sono stati portati alla luce tratti delle fondamenta dei muri radiali dell’arena romana. I primi scavi furono condotti nel 1936 dall’archeologa milanese Alda Levi, cui è intitolato l’Antiquarium annesso al parco. All’interno, in due sale dotate di pannelli didattici, vengono illustrate l’evoluzione del quartiere in cui sorgeva l’anfiteatro, la dinamica dei feroci combattimenti tra gladiatori e lo sfarzo degli spettacoli di caccia ambientati in fantastici scenari esotici. Particolarmente significativa per comprendere l’ambiente dell’anfiteatro è la stele funeraria di Urbico, raffigurante un gladiatore morto in combattimento. All’interno dell’Antiquarium è inoltre custodita la collezione Sambon, nota come la raccolta archeologica del Teatro alla Scala. 

I Volontari del Touring Club Italiano per il Patrimonio Culturale accolgono i visitatori negli spazi dell'Antiquarium dal martedì al venerdì dalle ore 9,30 alle ore 13,30 e il sabato dalle ore 9,30 alle ore 14.   

Per visite di gruppo contattare: 02/89400555; sba-lom@beniculturali.it; mbac-sba-lom@mailcert.beniculturali.it

I Volontari del Touring non saranno presenti nei giorni del 7, 8 e dal 26 al 31 dicembre.








Scrivi la tua recensione