Scopri il mondo Touring

10-06-2017 FORTE GISELA

piero mai
Venerdì, 23 Giugno, 2017

Con la guida molto precisa ed accurata del prof. Maurizio  D'Alessandro, esperto di architettura militare e, nello specifico, delle fortiifcazioni di Verona, abbiamo visitato il forte Gisela.

Si tratta di un grande forte a tracciato poligonale con ridotto centrale. Il forte è situato in aperta campagna, a circa 1400 metri davanti al borgo di Santa Lucia. Collocato sulla strada per Mantova, la obbliga ad aggirarlo, verso nord-ovest, e la prendeva d'infilata con le sue artiglierie, anche sul rovescio verso Santa Lucia, dalle postazioni sul paradorso. Nello stesso tempo batteva di fronte e di fianco la ferrovia proveniente da Mantova e quella proveniente da Milano.  Il forte incrociava il fuoco d'artiglieria con i forti collaterali Lugagnano e Azzano, esercitando una potente azione di combattimento sulla pianura campestre antistante, fino quasi al piede del crinale morenico di Sona e Sommacampagna. Verso la pianura di Villafranca si opponeva alle operazioni nemiche provenienti dal medio Mincio. Il Forte GISELA (o Dossobuono), nome austriaco Werk Erzherzogin Gisela,  è quasi del tutto eguale, per tracciato, dimensioni, caratteri architettonici, al Forte Lugagnano.

 

Si conclude con tale iniziativa il ciclo delle visite programmate nel primo semestre 2017.

Ci rivedremo dopo la pausa estiva, in settembre, per riprendere la nostra attività culturale.

Auguriamo a tutti i ns. soci e sostenitori "BUONE VACANZE".