Scopri il mondo Touring

A fine anno

Maria Antonietta Bordoni
Sabato, 21 Dicembre, 2013

   Alla fine dell'anno è di rigore tracciare un bilancio dell'attività svolta e lo scambio degli auguri per le feste incombenti e soprattutto per l'anno che verrà che si desidera ricco di incontri ed attività culturali per i soci di Cremona e provincia attualmente in numero di 1900.  Se il Sodalizio è nato a Milano l'8 novembre 1894 e dunque sta per festeggiare 120 anni dalla costituzione, il Consolato di Cremona è sorto appena un mese dopo, mentre la primissima escursione in bicicletta del Touring Club è partita da Cremona per raggiungere Piacenza attraverso il ponte in ferro sul Po da poco costruito. Ai giorni nostri si organizzano escursioni alla scoperta e valorizzazione dei tesori del territorio, rappresentati da musei, pievi, cascine, non trascurando di conoscere le tradizioni contadine e le eccellenze gastronomiche. A settembre abbiamo avuto un'interessantissima visita guidata dai curatori al "Museo del lino di Pescarolo", museo di rilevanza nazionale, allestito con la massima cura e raffinatezza.L'attività del Club di Territorio, costituitosi nel settembre 2010, non si limita alle  visite ed agli incontri culturali, ma dal 2008 il gruppo dei Soci Volontari accoglie durante i fine settimana visitatori e turisti nella bella chiesa di Santa Maria Maddalena e dal 2011 anche alla Strada Romana Basolata di via Solferino. Presso la chiesa di via XI febbraio si sono tenuti in questi 6 anni numerosi concerti ed eventi come esposizioni ed incontri culturali. Particolare vanto per i Volontari è anche quello di aver contribuito al restauro della preziosa tela di Luca Cattapane "la decollazione del Battista" e ai lavori di tamponamento degli affreschi ammalorati. L'attività fin qui intrapresa dovrà continuare e se possibile essere incrementata nel 2014 per continuare l'opera e le finalità tramandate dai padri fondatori 120 anni fa finalizzate a far conoscere, comprendere e diffondere la cultura della bellezza.