Scopri il mondo Touring

23 Novembre: un pomeriggio ricco di appuntamenti a Brescia con il TCI

Francesca Poli
Martedì, 19 Novembre, 2013

Sabato prossimo 23 Novembre il Club di territorio di Brescia e i volontari di APERTI PER VOI sono presenti in città con due interessanti iniziative.

La prima, alle ore 16:00, è una conferenza in San Giorgio: TRA ILLUSIONE OTTICA E REALTA’ COSTRUTTIVA: Il caso dei portali prospettici bresciani. Il portale è il principale elemento di mediazione tra lo spazio pubblico della strada e l’ambito privato del palazzo. La rappresentatività di un edificio è affidata in gran parte all’aspetto del suo ingresso. Brescia, con il proprio territorio, si caratterizza per la presenza, diffusa e assolutamente esclusiva, di una particolare tipologia di portale: il portale prospettico. L’incontro costituirà occasione per passare in rassegna le molteplici declinazioni in cui questo elemento architettonico si articola attraverso luoghi ed epoche differenti. Relatore è l'architetto Francesco Lanza. L'ingresso è libero fino ad esaurimento posti.

La seconda iniziativa, alle ore 17:30, è organizzata dalla Fondazione ANT sezione di Brescia con la partecipazione dei volontari TCI e di ARTECONNOI. Si tratta di una visita guidata alla Caserma Comprensorio Goito-San Gaetano, oggi sede del Centro Documentale dell’Esercito Italiano. Il pomeriggio culturale ha lo scopo di mostrare alla cittadinanza un luogo ricco di storia, eccezionalmente aperto al pubblico, pensando anche alla solidarietà. La Caserma Goito ingloba il cortile quattrocentesco della Chiesa di Sant’Afra detto "della cisterna" e il monastero benedettino di Sant’Eufemia risalente al 1200. Del monastero si potranno visitare anche i due antichi chiostri rispettivamente del XV e del XVI secolo, dove si trova un secolare olmo, e la Sala “X Giornate”, affrescata con dipinti murali di Pietro Marone, Lattanzio Gambara e del Romanino. L’ingresso è a offerta libera, ogni eventuale donazione servirà a sostenere le attività gratuite di assistenza socio-sanitaria domiciliare ai sofferenti di tumore e di prevenzione oncologica portate avanti dalla Fondazione ANT a Brescia e provincia.