Scopri il mondo Touring

21 Giugno: Incantevole Franciacorta

Francesca Poli
Mercoledì, 10 Giugno, 2015

Il 21 Giugno vi attendiamo a Nigoline di Corte Franca in Franciacorta

Il nostro itinerario inizia con la visita a Palazzo Torri, splendida villa nobiliare fortificata del Seicento, edificata sul luogo di un più antico presidio militare cinquecentesco, rinnovata nel Settecento ed infine arricchita ed ampliata alla fine dell’Ottocento.

L’ itinerario prosegue alla chiesa di Sant'Eufemia, sorta negli ultimi decenni del X secolo e posta all'interno di un'area cimiteriale. Originariamente l’edificio presentava un orientamento est-ovest. Verso la fine dell'XI secolo e l'inizio del XII venne aggiunto il campanile, la cui porzione terminale fu ricostruita integralmente nel 1700. Nel corso del XV secolo l'antica chiesa subì una radicale trasformazione: venne demolita la parete sud e costruito un nuovo e più grande edificio che assunse l'attuale orientamento nord-sud. Internamente la chiesa conserva diversi dipinti. Sia le pareti che la volta a botte del presbiterio furono dipinte con affreschi attribuiti al XIV secolo: si può notare nella volta il Cristo Pantocrate con i quattro evangelisti, mentre sulle due pareti sono effigiati i dodici apostoli (sei per lato).  Nella campata di mezzo in lato ovest è posto un grande affresco di XV secolo raffigurante San Gottardo in cattedra fra San Rocco e San Sebastiano; nel dipinto compaiono anche due stemmi delle famiglie dei Federici e dei Della Corte.  Di grande interesse artistico è poi il ciclo pittorico di cui è ornato il presbiterio, attribuito a Floriano Ferramola, pittore bresciano della prima metà del Cinquecento.

L’itinerario si conclude a Palazzo Monti, arricchito nel 600 da la costruzione del maestoso scalone e dell’atrio con bellissime arcate e colonne in pietra di Sarnico, e a Palazzo Panciera di Zoppola a Timoline, all’interno di un parco in cui vi sono anche i resti dell'antico oratorio di San Defendente. Il portale gotico quattrocentesco viene dalla chiesa bresciana di Sant'Antonio, distrutta a inizio '800. 

Informazioni e prenotazioni:

Tel: 3664378715

brescia@volontaritouring.it

 

Visita guidata: Num. max partecipanti: 30. La prenotazione deve essere effettuata entro mercoledì 17 Giugno 2015. Quota di partecipazione per visita guidata: € 5

 

Eventuale pranzo a prezzo convenzionato: € 25

Prenotazione obbligatoria ai numeri e mail sopraindicati