Scopri il mondo Touring

Apertura sentiero CAI

Sergio Ferroni
Mercoledì, 29 Agosto, 2012

Dal 2 settembre sarà regolarmente aperto e sempre percorribile il tratto di sentiero CAI n. 904 da via dell’Osservanza a San Michele di Gaibola, sui colli di Bologna, grazie all’impegno della Consulta dell’Escursionismo di Bologna.

L’accesso a questo percorso – che passa attraverso diverse proprietà private con cui sono state stipulate apposite convenzioni – è regolamentato con i seguenti orari: tutti i giorni della settimana, dalle ore 7 alle 20 (orario estivo, aprile-ottobre) e dalle 8 alle 18 (orario invernale, novembre-marzo).
Il tratto del sentiero 904 che collegherà viale Aldini con l’Osservanza passando attraverso il bosco di Ingegneria necessita ancora di alcuni definizioni tuttora in sospeso, anche relative a lavori di messa in sicurezza, che si ritiene di superare entro breve. Una volta aperto, questo tratto sarà comunque percorribile solo il sabato e la domenica.  

Il 2 settembre la Consulta per l’Escursionismo accompagnerà un’escursione lungo il tracciato regolarmente aperto: da via dell’Osservanza a San Michele di Gaibola.
Ritrovo alle ore 9 di domenica 2 settembre sul sagrato della chiesa della SS. Annunziata (porta San Mamolo). Si risalirà via dell’Osservanza e sarà possibile effettuare – per chi lo desidera - una visita alla Rotonda della Madonna del Monte di Villa Aldini.
Si proseguirà quindi sul tracciato passando attraverso il parco di Villa Ghigi, si toccherà l’Eremo di Ronzano per giungere fino alla chiesa di San Michele di Gaibola. Qui si sosterà per un pranzo al sacco. Il percorso di rientro potrà essere il medesimo dell’andata, in alternativa sarà possibile prendere l’autobus n. 52 tra le 13.30 e alle 14.00.

Tempo di percorrenza: ore 2, soste escluse
Dislivello in salita (calcolato sulla sola andata):  m 220