Attenzione

La risorsa che stai cercando non è ancora disponibile.
Ti ricordiamo che il sito è in versione beta ed è in continuo aggiornamento.
Torna a trovarci spesso per scoprire tutte le novità.
Se invece cercavi un contenuto specifico vai su www.touringclub.it per avere la versione completa del nostro sito.

A Verbania e nelle località dell'Ossola la montagna è protagonista

Lago Maggiore: ritorna Letteraltura

di 
Piero Carlesi
28 Giugno 2012

Si apre il 28 giugno a Verbania, a Villa Giulia, la sesta edizione di Letteraltura, manifestazione che si sta affermando come uno degli eventi più significativi della provincia del Verbano-Cusio-Ossola. Il programma vede protagonista Verbania fino al 1° luglio, poi Letteraltura si sposta in Valle Antigorio (Baceno e Crodo) il 7 e l'8 luglio, sul lago d’Orta (ad Ameno e a Miasino) il 14 e 15 luglio e infine a Macugnaga dal 20 al 22 luglio.



In totale sono in cartellone 55 appuntamenti, tra incontri con gli autori, spettacoli, laboratori creativi, e più di 60 ospiti nazionali e internazionali per riportare l’attenzione sulla montagna. Parteciperanno fra gli altri gli scrittori Luis Sepulveda, Paolo Rumiz, Pino Cacucci, Cristiano Cavina, Andrea Molesini, Eddy Cattaneo, Marco Albino Ferrari e Marco Revelli, l’attore Marco Paolini, il gruppo musicale Têtes de Bois, gli alpinisti Ermanno Salvaterra e Maurizio Giordani, l’astrofisica Margherita Hack, i registi Krzysztof Zanussi e Michele Trentini, il fotografo Hilaire Dumoulin, l’antropologo Giovanni Kezich.



La formula resta invariata: dagli incontri del mattino allo spettacolo della tarda sera, il pubblico potrà incontrare gli autori, partecipare ai dibattiti, conoscere, riflettere e insieme divertirsi. Per mancanza di spazio non è pensabile riportare l'intero programma, peraltro scaricabile dal sito; segnaliamo però che l'incontro con Luis Sepulveda avrà luogo domenica 1° luglio a Verbania, alle ore 18, all'hotel Il chiostro. Tema: la Patagonia, la grande storia del Sud del mondo. Il 15 luglio invece ad Ameno, sul lago d'Orta vi sarà un'escursione guidata ai luoghi di Mario Soldati, a Vacciago e a Corconio. Infine Macugnaga renderà omaggio a Walter Bonatti il 21 luglio attraverso le testimonianze di Roberto Mantovani, Luigi Zanzi e Marco Berchi, mentre il 22 luglio Teresio Valsesia guiderà un'escursione alla scoperta della Val Quarazza.



LetterAltura vuole coinvolgere anche i bambini: i più piccoli potranno divertirsi, oltre che con letture e incontri con l'autore specifici, anche grazie a particolari iniziative pensate per loro, dalla parete di arrampicata a Crodo al laboratorio La capra canta!