Scopri il mondo Touring

L'impegno, in questo secondo mandato, per il riposizionamento dell'associazione

Franco Iseppi rieletto presidente del Tci

di 
Renato Scialpi
15 Luglio 2013

“Essere presidente del Touring Club Italiano è senza dubbio motivo di orgoglio. Sono grato al Consiglio direttivo che, riconfermandomi, mi ha permesso di proseguire il lavoro iniziato nel luglio 2010”. È con queste parole che Franco Iseppi ha commentato la rielezione a presidente dell'associazione, avvenuta il 3 luglio.

Presidente dal 2010, Franco Iseppi è entrato a far parte del Consiglio direttivo del Tci nel 2007 e dal 2008 ha ricoperto la carica di vicepresidente. Dal 2000 è, inoltre, socio fondatore e coordinatore scientifico della Fondazione italiana Buon Ricordo, emanazione del Tci.



“Fino ad oggi ci siamo soprattutto concentrati su un lavoro di manutenzione innovativa della nostra storica associazione ora giunta alla vigilia dei suoi primi 120 anni”, sottolinea Iseppi. “Cercheremo di utilizzare questo secondo mandato per mettere in atto un riposizionamento complessivo anche attraverso una riforma organizzativa della nostra comunità di viaggiatori. Occorre un rilancio del Sodalizio, al fine di riaffermare quella posizione di autorevole protagonista e di credibile centro propulsivo del turismo che ha meritatamente lungamente ricoperto.

Consapevoli della criticità del settore e delle generali difficoltà che affliggono il nostro Paese ci proponiamo di rappresentare un punto di riferimento propositivo, di stimolo e di controllo (anche insieme alle altre associazioni ambientaliste), nei confronti degli enti pubblici e degli operatori del settore proprio per ridare al turismo, inteso come prodotto generale del sistema Italia, il ruolo strategico e positivo che merita".