Scopri il mondo Touring
  • Home
  • News Touring
  • >
  • Aperti per voi: un nuovo programma di eventi gratuiti a Milano

Da aprile a ottobre 2016, con "La festa continua" oltre 70 appuntamenti tra concerti, spettacoli, visite teatralizzate

Aperti per voi: un nuovo programma di eventi gratuiti a Milano

19 Aprile 2016

Dopo il successo di Expo 2015, tornano gli eventi nei luoghi Aperti per Voi di Milano con “La festa continua”, un ricco palinsesto di oltre 70 iniziative musicali, teatrali e letterarie tra aprile e ottobre 2016 in collaborazione con l’Assessorato alla Cultura del Comune di Milano e prestigiosi partner culturali tra cui Fondazione Milano (le Civiche Scuole) e il Conservatorio di Musica “G. Verdi” di Milano.

LA PRESENTAZIONE
Il palinsesto è stato presentato martedì 19 aprile alla Casa Museo Boschi Di Stefano, uno dei luoghi Aperti per Voi di Milano, alla presenza di Filippo Del Corno, Assessore alla Cultura del Comune di Milano, Franco Iseppi, Presidente del Touring Club Italiano, Marilena Adamo, Presidente di Fondazione Milano – Scuole Civiche e Stefania Mormone, Docente Conservatorio G. Verdi di Milano. Il M° Enrico Intra ha eseguito brani al pianoforte.

"Vogliamo essere un servitore civile delle istituzioni ma soprattutto dei cittadini" ha dichiarato Franco Iseppi, presidente del Touring Club Italiano. "Dobbiamo lavorare perché il nostro Paese sia più attrattivo, accogliente e competivivo: un turismo elitario per tutti, un turismo di qualità". 



I LUOGHI APERTI PER VOI A MILANO
Sono sette i luoghi Aperti per Voi a Milano (sui 16 tenuti aperti dai Volontari per il Patrimonio culturale) che saranno teatro degli eventi di La festa continua:
- L'Antiquarium Alda Levi e il parco dell'anfiteatro romano (via de Amicis 17);
- la casa del Manzoni (via Morone 1);
- casa museo Boschi Di Stefano (via Jan 15);
- la chiesa di S. Antonio Abate (via Sant'Antonio 5);
- la chiesa di San Maurizio al Monastero Maggiore (corso Magenta 13);
- le Collezioni Grassi-Vismara presso la Galleria d'Arte Moderna (via Palestro 16);
- il Museo Studio Francesco Messina (via San Sisto 4/a). 

GLI EVENTI PRINCIPALI
Tra le iniziative si annoverano, giusto per fare qualche esempio:
i “Giovedì sera in San Maurizio”, con l’apertura eccezionale di San Maurizio al Monastero Maggiore tutti i giovedì fino alle 22.30 e i concerti a cura degli allievi del Conservatorio di Musica “G. Verdi” di Milano; 
i “Pomeriggi Jazz a Casa Boschi Di Stefano” in collaborazione con i Civici Corsi di Jazz della Civica Scuola di Musica “C. Abbado” di Milano; 
le visite guidate teatralizzate a cura di Dramatrà che permetteranno ai visitatori di conoscere i tesori del Museo Studio Francesco Messina raccontati proprio dallo scultore che creò numerose opere d’arte.
- le visite guidate in lingua dei segni alle Collezioni Grassi-Vismara della Gam che, grazie ad un traduttore simultaneo, permetteranno la scoperta dei capolavori anche ai non udenti.

Ma non è tutto: perché anche le porte di Casa del Manzoni si apriranno per far scoprire ai visitatori il meraviglioso cortile che farà da scenario alle letture sceniche a cura della Civica Scuola di Teatro “Paolo Grassi”.

INFORMAZIONI
- Tutti gli eventi sono gratuiti
- In questa notizia gli eventi da non perdere a giugno.
- Per assicurarsi un posto, basta scaricare la app di Penguinpass
Tutti i dettagli degli eventi da scaricare in formato pdf (9 MB)