Scopri il mondo Touring
  • Home
  • News Touring
  • >
  • Al via su instagram il contest fotografico #iosonoilPo

Le immagini più belle saranno pubblicate sulla nostra pagina, sulla rivista e in una mostra ad hoc

Al via su instagram il contest fotografico #iosonoilPo

di 
Tino Mantarro
13 Maggio 2015
La rete ai tempi di Instagram è una immensa cattedrale digitale. Lo sostiene il pastore luterano Keith Anderson che è anche un esperto di cyberteconologie. Oggi in rete immagini e video contano più delle parole. E come è stato per le vetrate delle cattedrali gotiche, oggi le immagini non sono soltanto un sostituto della parola, bensì uno strumento per comunicare ciò che va oltre la parola stessa. Uno strumento immediato per raccontare la propria idea dei luoghi. E grazie agli smartphone questa immediatezza è assoluta e a disposizione di tutti, senza mediazione. Al massimo con qualche filtro.

Per sfruttare in modo costruttivo quest’immediatezza il Touring ha deciso di creare un contest fotografico su instagram, il più importante e diffuso mezzo di condivisione di immagini. Il tema è il fiume Po in tutte le sue forme. L’hashtag da usare #iosonoilpo. Che poi è il nome del grande progetto di diffusione e valorizzazione del Po che il Touring Club Italiano porterà avanti in questi mesi estivi. Il progetto si articola in quattro tappe che risalgono il fiume dal mare fin quasi alle sorgenti (nel Delta, a Parma e a Cremona e a Torino) con una serie di piccoli e grandi eventi (convegni, visite guidate a piedi e in bicicletta, momenti di intrattenimento per scuole e turisti) che animeranno l’asta del fiume da maggio a ottobre.
 
Per partecipare basta seguire il canale instagram touringclub e postare le immagini utilizzando l’hashtag #iosonoilpo: le più belle saranno postate ogni settimana sulla pagina Instagram Touringclub, riprese su media del Touring e poi esposte in una mostra a Torino in autunno. Non serve che le immagini siano state postate oggi, potete averle scattate anche un anno fa, basta aggiungere l'hashtag #iosonoilpo e entreranno a far parte del contest. Quel che conta è non pubblicare solo bellissime immagini di paesaggio, ma provare a raccontare anche la vita vissuta, le persone, i piatti, gli animali e tutti quegli avvenimenti quotidiani che animano le sponde del più grande fiume italiano.
 
Per conoscere tutto ma proprio tutto sul progetto Io sono il Po basta leggere su questa pagina dedicata.