Scopri il mondo Touring

Visualizza

Radicofani

localita

Radicofani (SI)
Il borgo – Bandiera Arancione del Touring Club Italiano – domina dalla sua rupe basaltica l’alta valle del Paglia e il territorio tra il monte Cetona, la val d’Orcia e il monte Amiata.
Lungo vicoli stretti, tra possenti edifici in pietra, si sale al Castello, fortificato nel 1154 da papa Adriano IV, dal 1297 al 1300 in mano a Ghino di Tacco (fuoriuscito senese, ladro e gentiluomo, cantato da Dante e Boccaccio), infine trasformato in fortezza da Cosimo I de’ Medici.
La chiesa di S. Pietro, documentata dal 1224 e restaurata nel 1946, è di chiara impronta medievale; nell’interno, a navata unica sotto un soffitto a capriate, sono notevoli le terrecotte della bottega di Andrea della Robbia, un Crocifisso attribuito a Benedetto e Santi Buglioni, e una Madonna col Bambino di Francesco di Valdambrino.
Nell’edificio manieristico del palazzo della Posta, lungo la strada che sale al paese, sostarono Montaigne, Chateaubriand e Dickens.

Scrivi la tua recensione