Scopri il mondo Touring

Porto Azzurro

localita

Porto Azzurro (LI)
Oggi esclusivo centro balneare, la cittadina che in origine si chiamava Porto Longone nacque nel 1603, quando gli architetti del re di Spagna Filippo III diedero il via alla costruzione della grandiosa Fortezza stellare o di S. Giacomo. Insieme alla batteria di forte Focardo, sul lato opposto del golfo della Mola, la fortezza aveva lo scopo di proteggere e rifornire la flotta spagnola; ora, meno militarmente, è un carcere.
Al centro del paese, la vivace piazza Matteotti si affaccia sul porto, che fa da base per i pescherecchi, da approdo per i diportisti e da attracco per i traghetti da Piombino.
L’oratorio barocco del Sacro Cuore di Maria (1727) è di origine spagnola, e conserva il monumento funebre del governatore Diego d’Alarçon.
In località Pianetto si trova il Museo della piccola Miniera.

Scrivi la tua recensione