Scopri il mondo Touring

Visualizza

Piazza della Repubblica

localita

piazza della Repubblica 50123 Firenze (FI)
La piazza, in origine dedicata a Vittorio Emanuele II, fu creata ampia e rettangolare tra 1885 e 1895 demolendo le case dell'ex Ghetto ebraico e ampliando la medievale piazza del Mercato vecchio.
Il luogo, però, era già da molti secoli prima un punto centrale per Firenze. La Florentia di epoca romana aveva qui il suo foro, e le vie principali della città di duemila anni fa (il cardo e il decumano) si intersecavano esattamente dove ora si trova la colonna dell’Abbondanza. Sulla colonna poggia una copia della scultura realizzata da Donatello per il Mercato vecchio.
Di fronte a tanta tradizione, i massicci edifici di oggi sono eredi minori. Aleggiano invece memorie letterarie attorno ai tavoli del caffè Paszkowski, aperto nel 1846 come birreria, e del caffè Giubbe Rosse, fondato nel 1847, luogo d’incontro del futurismo fiorentino. Artisti e scrittori come Giorgio De Chirico, Gabriele D’Annunzio, Ardengo Soffici, Giovanni Papini, Carlo Emilio Gadda, Elio Vittorini ed Eugenio Montale erano avventori affezionati di questi locali.
Informazioni

Scrivi la tua recensione