Scopri il mondo Touring

Visualizza

  • Viaggi
  • Destinazioni
  • Milano
  • Localita
  • Museo nazionale della Scienza e della Tecnologia «Leonardo da Vinci», Milano, localita, Museo

Museo nazionale della Scienza e della Tecnologia «Leonardo da Vinci»

localita

via S. Vittore 21 20123 Milano (MI)
Telefono: 0248555558
Inaugurato nel 1953 nel vasto complesso dell’ex monastero di S. Vittore, è il più ricco e articolato museo tecnico-scientifico italiano, con numerose sezioni tematiche alimentate anche da enti pubblici e gruppi industriali privati, sale per mostre e congressi, una ricca biblioteca specializzata, e dotazioni tecnologiche per una fruizione didattica interattiva. Il museo comprende anche diversi laboratori, dove si svolgono attività guidate. La galleria principale al primo piano è dedicata al genio cui il museo è intitolato. Una nutrita serie di modelli ricostruttivi concretizza ritrovati, invenzioni o progetti architettonici di Leonardo da Vinci, accompagnati da spiegazioni e ingrandimenti dei fogli manoscritti che ne sono la fonte. Altre sale di estremo interesse, a volte spettacolari, formano le sezioni di fisica, informatica, cronometria, strumentazione, liuteria, astronomia, elettrologia, telefonia e telecomunicazioni; nel dipartimento Energia e Materiali è notevole la sezione dedicata al ciclo di vita dei prodotti e al loro smaltimento. Nei seminterrati trovano spazio le sezioni di metallurgia e fonderia (bottega sei-settecentesca per la fusione di campane, chioderia del primo ’900, forni elettrici, laminatoi) e motori primi (meccanismi eolici, turbine idrauliche, macchine a vapore, propulsori a scoppio). I padiglioni esterni sono dedicati ai trasporti ferroviari e ai trasporti aeronavali. Espongono una ventina di motrici d’epoca a vapore o elettriche, con vagoni, segnali, altro materiale ferroviario, e circa altrettanti velivoli storici (Blériot 11 del 1909, Macchi 215 Veltro, elicottero La Cierva del 1936, il primo aereo a reazione italiano: il Campini-Caproni CC1) e reperti marittimi (il brigantino-scuola Ebe, del 1921; il ponte di comando del transatlantico Conte Biancamano; il sottomarino S-506 Enrico Toti, del 1967, visitabile su prenotazione). Il museo prevede un fitto programma dei progetti didattici e divulgativi, rivolti a bambini e adulti. I laboratori interattivi si svolgono in genere nei weekend e durante le vacanze scolastiche: per alcuni è necessaria la prenotazione. Il museo mette in scena anche spettacoli teatrali e di animazione rivolti a diverse fasce d’età, e da anni aderisce alla Notte dei ricercatori, manifestazione in programma all’inizio dell’autunno: oltre ai laboratori interattivi, in quest’occasione negli spazi museali, aperti fino a mezzanotte, vengono organizzati concerti, conferenze e altri eventi.
Informazioni
Metro: Sant'Ambrogio (2)

 Apertura: martedì-venerdì 9.30-17, sabato e festivi 9.30-18.30
Condizioni di visita: ingresso a pagamento

Scrivi la tua recensione