Scopri il mondo Touring

S. Domenico

localita

piazza S. Domenico 7 52100 Arezzo (AR)
Telefono: 057522906
La chiesa, romanico-gotica, fu fondata nel 1275, terminata nel ’300, e più tardi arricchita di cappelle, edicole in pietra e affreschi.
La facciata ha un portale romanico, e un piccolo campanile gotico a vela con campane trecentesche.
Nel luminoso interno, a navata unica con soffitto a capriate, cattura l’attenzione il grande Crocifisso su tavola, capolavoro giovanile di Cimabue (1260-1265).
Affreschi di scuola aretina e senese documentano la pittura del ’300; in passato erano completati da edicole gotiche (che nel ’500 sono state eliminate per inserire nuovi altari) e sono in parte deteriorati.
Sul lato destro si trova la cappella Dragondelli (1370), l’unica rimasta delle edicole gotiche originarie, con altare scolpito da Giovanni di Francesco da Firenze (1368) e affresco con Gesù tra i dottori, di Gregorio e Donato d’Arezzo.
Nella cappella a destra del presbiterio sono da notare una Madonna col Bambino di ambito aretino (1339, in passato su una porta della città), e un affresco trecentesco con la Crocifissione (1385) rinvenuto sotto l’Annunciazione di Spinello Aretino.
Informazioni
 Apertura: 10-13 e 14-19, domenica e festivi 10-11 e 12.30-19

Scrivi la tua recensione