Scopri il mondo Touring

Visualizza

Palazzo del Quirinale

localita

piazza del Quirinale 00100 Roma (RM)
Telefono: 0646991

Il palazzo del Quirinale sorge sull'omonimo colle di Roma, il più alto di Roma, e si affaccia sull'omonima piazza: palazzo e piazza si trovano nel centrale Rione Trevi. E' la residenza ufficiale del presidente della Repubblica Italiana e uno dei simboli dello Stato italiano.
Costruito dal 1583 quale residenza estiva del romano pontefice Gregorio XIII Boncompagni, è diventato nei secoli uno dei più importanti palazzi d'Italia e della capitale, sia dal punto di vista politico sia dal punto di vista artistico: alla sua costruzione e decorazione lavorarono insigni maestri dell'arte italiana, tra i quali gli architetti Ottavio Mascarino, Domenico Fontana, Carlo Maderno, Alessandro Specchi, Ferdinando Fuga, e i pittori Guido Reni, Pietro da Cortona, Giovanni Paolo Pannini.
Il Palazzo s'€™impose, soprattutto a partire dal pontificato di Paolo V Borghese (agli inizi del '600), quale residenza stabile dei papi, la residenza del pontefice nella sua qualità  di "sovrano"€, aggiuntiva a quella del Vaticano che costituiva invece la sede del papa "€œvescovo"€. Residenza aggiuntiva e non alternativa, il Quirinale si sviluppò nei secoli, in ampiezza e bellezza, quale palazzo del tutto "€œsecolare".
Nel tempo dell'occupazione napoleonica della città  (1809-1814), il Palazzo fu dichiarato "€œresidenza imperiale"€, subì diverse modifiche e significativi lavori interni, ma Napoleone non vi fece mai ingresso. Con il 1870 divenne poi palazzo reale dei Re d'Italia, i Savoia. Infine con la proclamazione della Repubblica, avvenuta dopo il referendum istituzionale del 2 giugno 1946, l'edificio divenne definitivamente la sede del Capo dello Stato repubblicano.
Il Palazzo contiene grandi opere di architettura e pittura molto note (tra cui ricordiamo il Cortile d'Onore, lo Scalone d'€™Onore, il Salone dei Corazzieri, la Cappella Paolina, la Galleria di Alessandro VII, la Palazzina Gregoriana, la Sala degli Specchi, il Salone delle Feste), oltre ai magnifici Giardini, al Museo delle Carrozze sabaude e alla importante Collezione di Porcellane. La maggior parte degli arredi che oggi si conservano nel palazzo sono mobili, quadri, arazzi e varie suppellettili, richiesti dai Savoia e provenienti dalle altre residenze sabaude o regge preunitarie. Del passato pontificio rimangono comunque una collezione di grandi vasi orientali, mobili di fine '600 e inizio '700, importanti quadri e arazzi.
Dal 3 febbraio 2015, "inquilino" del Quirinale è il Presidente Sergio Mattarella, il 12° presidente della Repubblica Italiana.


I Volontari del Touring Club Italiano per il Patrimonio Culturale accolgono i visitatori nelle sale del Palazzo del Quirinale ogni martedì, mercoledì, venerdì, sabato e domenica dalle ore 9 alle ore 16.

Per poter effettuare la visita è necessaria la prenotazione sul sito della Presidenza della Repubblica http://palazzo.quirinale.it/visitapalazzo/prenota.html

La prenotazione deve avvenire almeno 5 giorni prima della visita.

Call center: tel. 06/39967557

I Volontari del Touring Club Italiano per il Patrimonio Culturale non saranno presenti nelle sale del Palazzo del Quirinale da giorno 21 dicembre a giorno 8 gennaio.

Scrivi la tua recensione