Scopri il mondo Touring

IL MUSEO ARCHEOLOGICO DI FIESOLE RACCONTA

Sandra Del Perugia
Giovedì, 5 Luglio, 2018

 Vorrei segnalare il Museo Civico Archeologico di Fiesole (FI), che organizza, in particolar modo nei mesi di minor afflusso turistico, eventi per valorizzare le ricche collezioni, adatti ad un pubblico di adulti o di ragazzi.

 Con “Il Museo (si) racconta”, una serie d’incontri ai quali ho partecipato tra febbraio e giugno 2018, il Coordinatore del Museo dott. De Marco ed alcuni giovani archeologi hanno dato voce agli oggetti, in parte tratti dai depositi, narrandone la storia in sei incontri domenicali con il pubblico, ammesso gratuitamente, previa prenotazione  anche on line.

 Per ogni oggetto presentato è stato possibile conoscere la datazione, le circostanze del rinvenimento o di acquisizione da parte del Museo, ma anche le usanze, le credenze e la vita sociale e familiare dell’antico possessore.

 Poiché l’iscrizione funeraria romana come il prezioso specchio etrusco, la rara tessera nummularia in osso (il bastoncino in osso nella foto)o il modesto ciottolo con il quale s’interrogava il futuro, possono svelare molte informazioni sul modo di vivere di Etruschi e Romani.

 Una visita alle collezioni archeologiche, inusuale ed appassionante, all’interno di un Museo, che consente di conoscere le vicende storiche di Fiesole dalle origini fino alla dominazione Longobarda e che offre al visitatore curioso importanti collezioni di ceramiche etrusche, italiche ed attiche, pervenute per donazione.

 Il sito di riferimento per conoscere i prossimi eventi è : www.museidifiesole.it